5 hotel alternativi di Vienna

Scoprite una Vienna diversa dal solito e particolare, andiamo a conoscere cinque hotel alternativi della capitale austriaca.

Vienna può essere anche “alternativa”, conosciamo qualche hotel davvero particolare dove magari dormire durante il vostro soggiorno.

Con la sua storia e la sua cultura, la città di Vienna è sempre stata considerata una capitale aristocratica, chic ed elegante.

Tuttavia, come qualsiasi altra località, la capitale austriaca presenta anche un lato vivace, giovanile, alternativo, che la mostrano in un’ottica ben diversa rispetto allo stereotipo di capitale formale e nobile dell’ex impero asburgico. Vi sono luoghi ed anche strutture che sono appunto originali ed alternativi. Tra questi, diversi hotel dove soggiornare e godersi una visita di Vienna davvero particolare. Eccone alcuni esempi.

– Albi Hostel: questa è una residenza studentesca per 10 mesi all’anno, che tuttavia dal 1° Luglio al 31 Agosto ospita turisti e visitatori per pernottamenti.

Advertisements

Esso offre stanze per due e tre persone, nel centro di Vienna;

– Happy Hostel: questo ostello è davvero giovanile e accogliente, sia per visitatori singoli, che coppie o famiglie. Elemento davvero originale è poter usufruire, tra l’altro, anche di una piccola biblioteca, presente all’interno dello stesso ostello, dove leggere libri;

– A&T Holiday Hostel: struttura davvero particolare, moderna e coloratissima dove alloggiare, che offre ai propri clienti un bar davvero particolare, un “western-bar” che si richiama ai tempi del selvaggio west americano.

Inoltre vi è anche una sala comune con biliardo, calcio-balilla e pianoforte;

– Art Hostel Ruthensteiner: questa piccola ma graziosa ed accogliente struttura, oltre a permettere il pernottamento in camere davvero carine, offre la possibilità di usufruire non solo di una biblioteca con tanti libri lasciati dai clienti stessi ma anche di scambiarli con i propri. Inoltre, è possibile fare una partita a scacchi gigantesca nel giardino dell’ostello e, infine, suonare i diversi strumenti musicali presenti nella struttura;

– Palace Hostel Wien: situato su una collina che domina Vienna, questo ostello permette un soggiorno lontano dal caos della città per coloro che amano la natura.

La particolarità di questa struttura è nella vicinanza alla foresta della capitale, che permette di uscire dall’ostello e fare subito passeggiate o footing all’aria aperta in mezzo agli alberi. E’ disponibile inoltre anche una biblioteca e un piccolo campo da golf per i visitatori.

Scritto da Dario Porzi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Migliori hotel del Greenwich Village di New York

Dove mangiare al Barrio gotico di Barcellona

Leggi anche
  • Visita al Castel Cles sul Lago di GiustinaVisita al Castel Cles sul Lago di Giustina
  • Villaggio della Mongolia PiemonteVillaggio della Mongolia in Piemonte: la Yurta nel bosco

    Dormire in un villaggio della Mongolia in Piemonte si può, con un incredibile glamping nelle tipiche Yurte nel bosco.

  • val trebbia casa busVal Trebbia: casa costruita in un vecchio bus londinese

    L’originale idea di Roberto Marino che ha realizzato una casa vacanze in un bus a due piani londinese per accogliere i turisti.

  • Come sopravvivere su un' isola desertaTutti i B&B dell’Isola del Giglio
  • 
    Loading...
  • Tutti gli hotel sulla spiaggia a LanzaroteTutti gli hotel sulla spiaggia a Lanzarote
Contents.media