L’oceano più grande del mondo: le opzioni più grandi e profonde

Quali sono i più grandi, quanto sono profondi e quanto sono importanti per la sostenibilità del pianeta? Ecco cosa sapere.

L’oceano più grande del mondo è decisamente impressionante. La superficie terrestre è composta per circa il 71% da acqua, mentre i continenti e le isole coprono la parte restante.

L’oceano più grande del mondo: qual è?

Per capire quanto siano vasti i corpi idrici, si può pensare di esaminare le dimensioni dei vari oceani e mari.

Quali sono i più grandi, quanto sono profondi e quanto sono importanti per la sostenibilità del pianeta?

Oceano Pacifico

Area: 165.250.000 chilometri quadrati

Il bacino dell’Oceano Pacifico copre circa 1/3 della superficie terrestre e costituisce circa il 46% della superficie acquatica globale.

È quindi l’oceano più grande del mondo. La sua profondità media è di 4.280 metri, e il punto più profondo è il Challenger Deep, che scende fino a 10.994 metri (36.070 piedi).

Oceano Atlantico

Area: 106.460.000 chilometri quadrati

Il bacino dell’Oceano Atlantico è il 2° oceano più grande del mondo e copre circa il 20% della superficie terrestre.

L’oceano confina con diversi Paesi in America, Europa e Africa. La profondità media dell’Atlantico è di 3.646 m, con la parte più profonda che è il Milwaukee Deep, che scende a circa 8.380 m.

l'oceano più grande del mondo classifica

Oceano Indiano

Area: 70.560.000 chilometri quadrati

Il bacino dell’Oceano Indiano costituisce circa il 19,8% delle acque del pianeta e si colloca al terzo posto dopo gli oceani Atlantico e Pacifico. Confina con diversi Paesi dell’Africa orientale, dell’Asia e dell’Australia occidentale.

La profondità media di questo oceano è di 3.741 m, più profonda dell’Oceano Atlantico. Il suo punto più profondo è la Fossa della Sonda, che scende fino a circa 7.290 metri.

Oceano Antartico

Area: 20.327.000

Il bacino dell’Oceano Meridionale (Oceano Antartico) circonda l’Antartide e si estende a parti degli Oceani Atlantico, Pacifico e Indiano.

Quarto oceano più grande del pianeta, l’Oceano Meridionale ha una profondità media di 3.270 m. Il suo punto più profondo è il Factorian Deep, che si estende fino a 7.434 m sotto il livello del mare.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa vedere a Lucignano, un borgo magico in Toscana

A Valencia c’è il mare? Le spiagge da non perdere

Leggi anche
Contentsads.com