Notizie.it logo

Montagna vicino Milano, dove andare

montagna vicino milano

Vuoi staccare la spina dal caos della città? Vai in montagna, vicino Milano ci sono tante mete fantastiche.

Milano, la capitale della moda, è una delle più grandi città della penisola italiana, ed è nota per i suoi monumenti, che narrano la storia d’Italia, per le sue attrazioni, che attirano turisti da ogni parte del mondo, e per il suo fascino, perché pur essendo una città dell’Italia del nord, rappresenta per gli Europei l’avamposto per il sud Europa, la porta verso la mediterraneità.

Tuttavia, la città non fa per tutti e per gli amanti della campagna e della montagna, bastano 2 o 3 giorni per visitare le sue attrattive principali, prima che la città diventi un po’ troppo travolgente. Eppure Milano è situata in una posizione strategica, non lontanissima dal mare e soprattutto molto vicina ad alcune località montane, che vale la pena visitare. Vediamo dove andare in montagna vicino Milano.

Montagna Vicino Milano: Val Bembrana

La Valle Brembana si trova poco lontano da Milano, nella zona nord della città di Bergamo. Questa zona è conosciuta perché ricca di posti ancora incontaminati, dove i turisti raramente vanno e quindi sono luoghi ricchi di fascino e appartati, dove potersi rilassare e ritrovare il contatto con la natura.

I vari paesi che popolano la valle sono ricchi di storia e di tradizione, dove è possibile trovare opere d’arte, che, sebbene non popolarissime, vale la pena vedere.

Oltre a ciò, in queste località immerse nel verde e nel folclore, è possibile assaporare cibi della tradizione lombarda, che probabilmente non si mangiano nei comuni ristoranti.

Allontanandosi dai paesi, è possibile fare escursioni tra fiumiciattoli e laghi. Uno dei più famosi è il Lago Carona, ma non meno belli sono il Lago Marcio, il Becco, il Lago delle Casere e quello dei Gemelli.

In queste zone ci sono anche delle vecchie miniere, che si possono vedere giungendo nella Valle Stabina, miniere non più in funzione, ma che raccontano una storia centenaria.

Non molto lontano c’è un gruppo di monti, il Secco, il Pegherolo ed il Monte Cavallo, noti per le loro strutture morfologiche assai particolari, uniche nel territorio italiano. La zona della Val Brembana è famosissima dal punto di vista naturalistico, perché offre una flora e una fauna esclusivo e originale.

La Valtellina

Quando si parla di Valtellina, vengono in mente alcune località, note per essere un must per le vacanze, dove in inverno, quando le città di pianura sono tinte di grigio dallo smog e dall’inquinamento, è possibile trovare territori ricoperti di neve candida, dove poter sciare o semplicemente giocare.

La valtellina è, infatti una delle mete sciistiche più famose e visitate della intera regione della Lombardia.

Ma essa non si caratterizza solo per le sue famosissime piste, è famosa soprattutto per la sua natura incontaminata, per la sua buona cucina, per i luoghi in cui fare shopping e per la sua vita pullulante.

E sebbene possa sembrare strano, nella regione della Valtellina ci sono località dalla celebre vita notturna. La Valtellina quindi si presenta come la soluzione migliore, adatta sia agli adulti, che vogliono trovare relax e divertimento,sia per i bambini, perché in questo territorio ci sono attrazioni che richiamano l’attenzione dei più piccoli. Tra l’altro questo territorio è noto per i suoi luoghi attrezzati al non plus ultra, in cui si può vivere una vacanza in tutta comodità e relax.

Arrivarci da Milano non è affatto lontano, basti pensare che Aprica, una località situata alle falde delle Orobie, si trova a poco più di 140 km da Milano. La località più famosa della Valtellina è Livigno, dove si possono trovare piste da sci, ma anche percorsi per gli amanti del trekking, sia per i più esperti, sia per chi invece vuole iniziare a praticarlo.

I laghi per chi li ama

Le regioni dell’Italia settentrionale sono ricche di zone lacustri, ideali per delle gite e per passare del tempo all’aria aperta, facendo trekking o semplicemente passeggiando.

Uno di questi luoghi è il lago di Mergozzo, che si trova in Piemonte, ma è facilmente raggiungibile da Milano.

Dalle montagne sarà possibile vedere sia il lago Maggiore, sia la foce del fiume Toce. Posti incantati, dove è possibile ancora oggi perdersi.
Ritornando in Lombardia, e precisamente nei pressi di Bergamo, ci si può fermare a Foppolo, un villaggio particolare e caratteristico, tipico dei villaggi brembani, circondato da monti in cui si pratica lo sci da secoli.

Insomma, Milano è una città tutta da scoprire, ma basta allontanarsi un po’ per ritrovarsi tra i monti, in luoghi unici e incantati.

© Riproduzione riservata
Leggi anche