Natale a Firenze con i bambini, le attività al Winter Park

Il “Winter Park” (letteralmente, “parco d’inverno“) è un grande parco giochi che ogni anno, nel periodo delle festività natalizie, viene costruito a Firenze, lungo le rive del fiume Arno.

Nello specifico, il luogo è il Giardino dell’Obihall, dove viene allestito un tendono, insieme a molte altre costruzioni, all’interno del quale vengono svolte tante attività diverse.

C’è infatti la pista di pattinaggio sul ghiaccio, dove potersi cimentare con i pattini, e c’è anche un percorso di snow tubing. Non manca inoltre la possibilità di rifocillarsi presso il “Rifugio del Ghiottone”, un ristorante fornito di tutto.

Naturalmente, i bambini non vengono dimenticati: per loro c’è ad esempio un percorso specifico di snow tubing, che deve essere rigorosamente affrontato con due adulti, all’interno di un gommone. A loro sono dedicati anche i pinguini meccanici, che consentono di prendere confidenza con la neve e di muovere i primi passi.

Inoltre sono continuamente previsti eventi e manifestazioni, il cui programma è consultabile sul sito ufficiale del Winter Park.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tour in battello a Utrecht, orari e prezzi

Dieci motivi per visitare Kyoto

Leggi anche
  • Weekend mercatini di Natale MonacoWeekend mercatini di Natale a Monaco di Baviera
  • Viaggi a Natale 2020Viaggi a Natale 2020: cosa si potrà fare durante le feste

    Il punto della situazione sui viaggi per il Natale 2020 in base alle nuove normative.

  • Vacanze di Natale in SardegnaVacanze di Natale in Sardegna: le migliori mete per le festività

    Vacanze di Natale in Sardegna: le migliori località.

  • Loading...
  • Tutti i mercatini di Natale a NorimbergaTutti i mercatini di Natale a Norimberga

    Visita i mercatini della Germania e tuffati nell’atmosfera festosa della città vecchia di Norimberga.

  • Tradizioni natalizie strane nel mondoTradizioni natalizie più strane nel mondo

    Le tradizioni natalizie più strane nel mondo e le bizzarre abitudini dei vari Paesi.

Contents.media