Notizie.it logo

New York: inaugurato il bar a tema Harry Potter

new york

A New York apre un bar dedicato alla saga di Harry Potter.

Il 2019 è un anno davvero ricco di eventi per tutti gli appassionati della saga di Harry Potter. Non soltanto verso novembre dobbiamo aspettarci il terzo capitolo della saga di Animali Fantastici – prequel di quella originale – ma a New York aprirà anche un locale a tema dedicato alle magiche atmosfere del mondo creato da J. K. Rowling, fra memorabilia e pozioni tutte da gustare.
Se state pensando di andare negli Usa, consigliamo di visitare Expedia e Volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a Booking.


Steamy Hallows – un locale magico a NYC

New York non è estranea alle celebrazioni dedicate al celebre mago, perchè in occasione del ventennale dall’uscita del primo libro in America è stata inaugurata la mostra Harry Potter: A History of Magic alla New York History Society, ricca di memorabilia e di documenti firmati J. K. Rowling finora inediti. Inoltre, dopo aver debuttato nel West End londinese è approdato a Broadway Harry Potter and the Cursed Child, il discusso sequel della saga originale, che ha diviso pubblico e critica per via delle coraggiose scelte narrative.

Non stupisce quindi che sia sempre nella Grande Mela che a febbraio apra Steamy Hallows (che potrebbe essere tradotto come “Doni Fumanti”, in un simpatico gioco di parole con il titolo dell’ultimo libro della saga, Harry Potter and the Deathly Hallows). In progetto, un menù ispirato al mondo della magia, con bevande e dolcetti che ricorderanno quelli dei film e dei libri.

Altre destinazioni per i Potterhead

In alternativa a New York, i Potterhead – così come si definiscono i fan del giovane Harry – possono scegliere come meta delle proprie vacanze molte altre città, prima fra tutti Orlando, in Florida.

Già nota sede di un parco a tema Disney, ad Orlando è anche possibile visitare l’enorme The Wizarding World of Harry Potter, che ogni anno attira migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo. All’interno della struttura, i fan possono perdersi all’interno delle ricostruzioni di Diagon Alley e del Castello di Hogwarts, oltre a fare shopping di merchandising originale.

Anche nel Regno Unito sono molte le destinazioni possibili, a partire dalla stazione di King’s Cross di Londra, dalla quale Harry parte per Hogwarts con l’iconico treno del binario 9 e 3/4. Visitando l’università di Oxford, nell’omonima località, si potrà invece riconoscere la leggendaria Sala Grande di Hogwarts, mentre nella piccola città di Leavesden – a pochi chilometri dalla capitale britannica – sono aperti al pubblico gli Studios della Warner Bros (la casa produttrice dei film), ricchi di oggetti e costumi di scena originali.

© Riproduzione riservata
Leggi anche