Noleggio di barche a vela, la soluzione giusta per una vacanza indimenticabile

Con il noleggio di barche a vela, sia chi preferisce il relax sia coloro che amano l’avventura potranno regalarsi una vacanza da sogno. 

Persi nella frenesia di tutti i giorni, affaccendati tra i numerosi impegni quotidiani, si sente spesso l’esigenza di evadere dalla routine più opprimente, scappando in mezzo al mare e regalandosi una vacanza da sogni. Per scoprire luoghi di rara bellezza, tuffarsi in mare aperto, ammirare angoli sconosciuti, rilassarsi e godere persino di un’avventura indimenticabile, una vacanza in barca a vela si rivela una scelta azzeccata. Gli amanti del mare possono noleggiare l’imbarcazione dei sogni, i più avventurosi possono organizzare un itinerario indimenticabile e chi preferisce il relax può rigenerarsi tutto il giorno tra la brezza marina e il calore del sole.

Noleggiare una barca a vela

Per gli amanti del mare, per chi all’avventura preferisce il relax esclusivo e per chi ama andare alla scoperta di nuove mete, una vacanza in barca a vela può essere la soluzione migliore.

In Italia è possibile optare per il noleggio di barche a vela senza patente, sebbene sia fondamentale conoscere alcuni limiti da rispettare. La barca, infatti, non deve superare il limite di 24 metri di lunghezza (deve rientrare quindi nelle imbarcazioni da diporto). Inoltre, la navigazione senza patente nautica è permessa solo entro 6 miglia dalla costa.

Chi vorrebbe godersi un bel viaggio alla scoperta delle isole italiane, ma non è in possesso della patente nautica (neanche quella che permette di navigare entro le 12 miglia), non deve necessariamente rinunciare alla propria vacanza da sogno. Infatti, in alternativa, è possibile noleggiare una barca a vela con skipper. Si tratta di un professionista della navigazione, al quale è affidata la conduzione dell’imbarcazione. A te non resta altro che goderti l’itinerario: alle manovre, alla vela e alle spiegazioni sulla zona di navigazione ci pensa lo skipper, che potrà fornire anche qualche consiglio utile e curioso sui luoghi più belli da vedere.

La barca a vela è il mezzo giusto per chi vuole organizzare una vacanza nuova, originale e più sportiva. La barca a vela a noleggio, disponibile a un prezzo accessibile a tutti, è l’ideale per testare questo tipo di navigazione, anche solo per mezza giornata o un giorno intero. L’imbarcazione permette di godere appieno delle bellezze circostanti, assaporando la brezza marina e ascoltando il ritmo dolce delle onde. Con la barca a vela, inoltre, è possibile cimentarsi in tutte le attività acquatiche che si desidera.

Le migliori destinazioni per una vacanza in barca a vela

Con la barca a vela è possibile scoprire tante diverse destinazioni. C’è davvero l’imbarazzo della scelta. A seconda dei desideri dei viaggiatori e delle personalità di chi sale a bordo, è possibile scoprire mete europee e italiane in grado di soddisfare gli amanti dell’avventura, quelli che preferiscono calma e tranquillità, chi vuole trascorrere una vacanza romantica con il proprio partner e chi, invece, ama la vita mondana. Tra le destinazioni più emozionanti del Belpaese, alcune sono proprio da scoprire:

  • Toscana, circumnavigando l’Isola d’Elba, scendendo verso l’Argentario, l’isola del Giglio e Giannutri, oppure spingendosi a Ovest verso la Corsica, passando per l’isola di Capraia;
  • Liguria, per godere di una vacanza all’insegna di rare bellezze paesaggistiche e del buon cibo. Dalle famosissime Cinque Terre a Portofino, da La Spezia a Sanremo, un viaggio in barca a vela in Liguria regalerà sensazioni e ricordi indimenticabili;
  • Napoli e dintorni: il viaggio giusto per chi vuole alternare relax a divertimento, assaporando una delle migliori tradizioni culinarie italiane e immergendosi in bellezze artistiche e paesaggistiche tra le più invidiate al mondo. Scoprire Ischia, Capri, Procida e le altre perle del Golfo di Napoli in barca a vela è un’opportunità emozionante;
  • Sardegna, Sicilia e Isole Eolie, tra le destinazioni più incantevoli da visitare a bordo di una barca a vela, per scoprire la bellezza unica e incontaminata nel cuore del Mediterraneo.

Un viaggio in Europa in barca a vela non può escludere:

  • Croazia, tra le mete più in voga del momento e adatta a ogni tipo di viaggiatore. Veleggiare sull’Adriatico orientale consente di scoprire le acque cristalline del Paese balcanico, dove le acque tranquille lambiscono più di 1100 miglia di costa, tra cui 1185 isole (di cui solo 50 abitate);
  • Montenegro, destinazione perfetta per le vacanze in barca a vela: il mare è bellissimo e i venti favorevoli;
  • Costa Azzurra, tra le località più romantiche in cui godere di una vacanza in compagnia di amici e partner;
  • Grecia, con le sue isole di rara bellezza nel cuore del Mar Egeo offre un tuffo nella storia e in acque incantevoli;
  • Isole Baleari, connubio perfetto di fascino e divertimento. Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera sono mete turistiche gettonatissime;
  • Isole Lofoten e Vesterålen, in Norvegia, adatte per chi non ama i luoghi caldi e preferisce l’avventura, lontano dalla mondanità, per entrare in perfetta sintonia con la natura e scoprire luoghi incontaminati.

SamBoat, il leader nel noleggio di barche online

I più esperti appassionati del mare, gli amanti della navigazione e dell’avventura con SamBoat troveranno barche in grado di soddisfare ogni esigenza. L’azienda dispone di un’offerta vasta e variegata, perfetta anche per i più giovani che amano noleggiare una barca per la giornata. Skipper principiante o affermato: tutti possono trovare la barca che fa al caso loro.

L’azienda assicura massima competenza e affidabilità, realizzando i desideri più disparati e regalando giornate da sogno. SamBoat è leader nel noleggio di barche online, offrendo la possibilità a sempre più diportisti di assaporare la bellezza del mare e soddisfare il proprio spirito avventuriero, cimentandosi in nuove scoperte. Bastano pochi semplici click ed è possibile prenotare la barca in qualsiasi parte del mondo: con l’integrazione nel gruppo Dream Yacht Charter, SamBoat continua a crescere e innovarsi, mettendo a disposizione dei clienti sempre più barche. L’azienda, che offre massima sicurezza e attenzione all’ambiente, è presente in più di 45 Paesi con più di 40.000 barche. Con SamBoat è possibile noleggiare non solo barche a vela, ma anche catamarani (per chi preferisce un viaggio più calmo), barche a motore, yacht e gommoni.

Come noleggiare una barca in poche e semplici mosse

Samboat è il sito leader del noleggio tra privati, collega locatari e proprietari di barche in pochi click. Noleggiare una barca a un prezzo conveniente non è mai stato così semplice: per la prenotazione, infatti, sono sufficienti 5 passaggi.

In particolare, il proprietario deve:

  1. Creare un annuncio (in maniera assolutamente gratuita): bastano i dettagli della barca, le tariffe di noleggio, la disponibilità e alcune foto;
  2. Selezionare il locatario ideale: quando si riceve una richiesta di prenotazione, spetta al proprietario decidere se accettarla o rifiutarla. Per farlo, è sufficiente consultare il CV nautico del locatario e le sue recensioni;
  3. Incontrare il locatario: prima di partire, è necessario eseguire il check-in e la verifica dello stato della barca, assicurandosi che il locatario sappia tutto il necessario e firmi il contratto di affitto fornito da SamBoat;
  4. Ricevere il pagamento: la garanzia di essere pagato è data dalla formula di pagamento protetto. SamBoat può anche gestire la cauzione, prelevandola automaticamente con il consenso del locatario;
  5. Lasciare una recensione: al termine del noleggio, il proprietario deve controllare che sia tutto in ordine e lasciare un commento al locatario.

Per il locatario, invece, è necessario:

  1. Cercare la barca preferita, in base a prezzo, dimensioni o disponibilità. Una volta individuata l’imbarcazione ideale, bisognerà compilare il proprio profilo e inviare una richiesta di prenotazione al proprietario;
  2. Prenotare online: qualora la richiesta venisse accettata dal proprietario, è necessario procedere con il pagamento online, il quale sarà versato al proprietario dopo il primo giorno di noleggio;
  3. Check-in e verifica delle condizioni della barca prima della partenza insieme al suo proprietario, accertandosi così che tutto sia coerente con quanto riportato nell’annuncio. Poi andrà apportata la firma sul contratto di affitto fornito da SamBoat;
  4. Godersi la navigazione e il relax, contattando l’azienda per qualsiasi eventualità;
  5. Restituire la barca (in perfette condizioni) e lasciare una recensione sul proprietario e sulla qualità della sua barca.
Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Victoria Street di Edimburgo: sette motivi per visitarla

Mondiali di calcio in Qatar – Quanto incide questo evento storico sul turismo del Golfo

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Weekend a ParigiWeekend a Parigi: una perfetta fuga invernale

    Fuggite dalla quotidianità e partite per una fuga da sogno!

Contents.media