Non portatevi il lavoro in vacanza

Con tutta la tecnologia mobile disponibile, il desiderio di lavorare anche durante la vacanza potrebbe presentarsi facilmente. Ma attenti, cercate di abbandonare quest’idea e lasciare il lavoro a casa quando siete in vacanza. E’ realmente necessario consultare ogni 15 minuti il vostro BlackBerry mentre cercate di badare ai vostri bambini? Gli esperti ritengono che sia meglio spegnerlo o lasciarlo direttamente a casa.

Potreste portarvi al seguito il vostro portatile, ma non cediate alla tentazione di usarlo per dedicarvi al vostro lavoro.

In fondo, se avete bisogno solo di consultare qualche mappa, le previsioni meteo o delle informazioni turistiche, potete sempre far affidamento sui computer in dotazione di molti alberghi.

Il vero motivo per cui si va in vacanza è trascorrere del tempo con la propria famiglia, per cui non sprecate il vostro tempo per mettervi a lavoro.

Scritto da Silvia Antona
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come tenerli occupati durante il viaggio

Siate sempre positivi e godetevi la vostra vacanza!

Leggi anche
  • zurigoZurigo, 6 motivi per sceglierla come meta per le vacanze

    Zurigo è una città molto ricca di cosa da vedere e da fare, quali sono le 6 principali

  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • 
    Loading...
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.