Notizie.it logo

Offerte voli low cost Istanbul dicembre 2015

Immagine in evidenza predefinita Viaggiamo

Il mese di dicembre a Istanbul vede l’inizio dell’inverno, con temperature fredde e umide, per questo le offerte low cost non mancano.

A dicembre a Istanbul inizia la stagione fredda e si riempiono i resort di Uludag, a poche miglia a sud della provincia di Bursa, dove i turisti possono sperimentare le montagne turche.

C’è molto da fare a Istanbul per mantenersi attivi e fare in modo che il turista sia soddisfatto: dal momento che sei qui ci sono alcuni siti storici che meritano di essere visti, anche nella stagione invernale.

Istanbul è la sede di due delle sette meraviglie del mondo antico che sono Patrimonio dell’Umanità (UNESCO).

Il Tempio di Artemide, conosciuto anche come il tempio di Diana, è un tempio greco dedicato alla dea. E’ stato ricostruito prima della distruzione totale nel 401 a.C.

Efeso è nella lista dei turisti che hanno un senso della storia. La città gioca un ruolo importante all’inizio della Cristianità e contiene alcuni degli esempi più spettacolari dell’architettura del periodo.

Il mese di dicembre offre moltissimi voli low cost per Istanbul con prezzi stracciati.

Skyscanner offre voli in partenza da Roma, Bologna e Firenze al costo di circa 100 Euro a tratta per il mese di dicembre. Controlla anche nelle agenzie di viaggio e nei siti per la tua offerta low cost per Istanbul.

© Riproduzione riservata

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Miriana

Se i voli costano così poco temo che non sia solo una conseguenza delle fredde temperature del posto in questo periodo! Ad ogni modo Instanbul è una città favolosa..e acquistare dei voli a questo prezzo è sicuramente un’affare. Vista la situazione politica, se si dovessero verificare cancellazioni o ritardi aerei c’è anche la possibilità di avere il rimborso del biglietto aereo! Cosa chiedere di più??

About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche