Notizie.it logo

Ponte dell’Immacolata a Grottaferrata, le catacombe Ad Decimum

Ponte dell’Immacolata a Grottaferrata, le catacombe Ad Decimum

Se si ha intenzione di fare una gita fuori porta per il ponte dell’Immacolata, ma allo stesso tempo non si vuole scegliere una meta troppo lontana, si potrebbe pensare di visitare una località archeologica vicina ma molto affascinante, che si trova nel Lazio e più esattamente nei pressi di Grottaferrata.

Si tratta di una località che è stata scoperta in modo pressochè casuale agli inizi del novecento, durante dei lavori per una vigna. Che la zona fosse ricca di reperti romani era noto, ma i ritrovamenti che furono fatti in quell’occasione avevano dell’eccezionale.

Infatti si scoprì l’ingresso ad una lunga serie di cunicoli sotterranei che erano stati delle catacombe romane. Il sito è noto oggi come Ad Decimum, perchè si trova al decimo miglio della via Latina. L’ipogeo va in profondità di nove metri, e si estende per 250 metri.

Si tratta di tunnel con volta a botte intonacata, nel cui percorso sono disseminate decine di loculi coperti da lastre incise.

La più nota è la tomba detta del Buon Pastore, chiamata così perchè porta raffigurato il Cristo nelle vesti del buon pastore, appunto. Prima di partire è bene informarsi circa gli orari di apertura delle catacombe. in genere sono visitabili ogni domenica, dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 17:30 in inverno.

Si potrebbe cogliere l’occasione per visitare anche la cittadina di Grottaferrata, che nel periodo natalizio è tutta illuminata a festa.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefest

    L’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il

Leggi anche