Port au Prince, cosa vedere: le mete imperdibili

Tutte le informazioni per conoscere Port au Prince e sapere cosa vedere nella splendida città.

Durante un viaggio ad Haiti la capitale è una meta imperdibile. Visitare Port au Prince è un’esperienza fantastica da fare in viaggio se si sa cosa vedere.

Port au Prince: cosa vedere

Un viaggio ad Haiti permette di esplorare bellissimi territori.

La sua capitale è tra le città più belle del Paese e merita senza dubbio una visita. Dopo il potente terremoto del 2010 oggi la città si presenta con un nuovo volto. Il processo che ha portato verso la sua rinascita è stato lento e pieno di difficoltà. A 10 anni di distanza da quel cataclisma naturale, Port au Prince è pronta ad accogliere i visitatori che desiderano godere della sua grande bellezza.

Si tratta di una località ricca di attrattive, storia e tradizioni interessanti da conoscere. Un viaggio in questi territori permette di ammirare la bellezza della natura e splendide costruzioni di grande valore artistico. Passeggiare tra i viali della città è un’esperienza che arricchisce di meraviglia una vacanza e dona un immenso relax. Per godersi a pieno la visita della capitale basta sapere quali sono i luoghi più belli da vedere.

289543

Champs de Mars

Uno dei luoghi più belli da visitare è costituito da Champs de Mars. Si tratta di un’ampia zona ricca di meravigliosi viali, in cui si può passeggiare all’aria aperta tra bellissimi parchi. All’interno di questo territorio si possono persino visitare magnifici musei.

Un esempio è costituito dal magnifico Museé d’Art Haitien. Lì si possono ammirare meravigliose opere naif degli artisti locali, oltre a un’ampia collezione di reperti storici del luogo.

Chiese della città

La capitale di Haiti è ricca di splendidi luoghi di culto, dal grandissimo valore storico e artistico. La più famosa chiesa della città è la Cattedrale Episcopale della Santa Trinità. Purtroppo di questo edificio si possono solo ammirare le rovine, che ricordano un periodo storico fiorente della vita artistica del luogo. Una tappa imperdibile è costituita dalla Chiesa di Notre Dame, situata nel quartiere di Bel Air.

327110

Marché de Fer

Al centro della capitale si trova il famosissimo Mercato di Ferro. La struttura ricorda la tradizione artistica tipica delle zone arabe ed è aperta ogni giorno. Si tratta di un luogo diviso in due grandi aree. Una delle due è dedicata al fiorente artigianato locale. Vi si possono ammirare splendidi manufatti della tradizione Vudù, di grande pregio artistico. L’altra zona è invece destinata alla tradizione gastronomica del luogo. Si tratta di un posto in cui gli aromi e i colori dominano il paesaggio. Visitare il Mercato è un’esperienza bellissima da fare durante una visita della città.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Santiago del Cile: cosa vedere in un giorno, consigli di viaggio

Roseau, Dominica: cosa vedere, i luoghi più belli

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.