Notizie.it logo

Quali sono documenti per viaggio in Giappone

Quali sono documenti per viaggio in Giappone

I cittadini italiani non necessitano del visto per soggiorni inferiori ai 90 giorni. Occorre però avere il biglietto di andata e ritorno o di proseguimento del viaggio. Il passaporto dovrà essere valido per tutta la durata del soggiorno. Per ulteriori informazioni al riguardo è consigliabile contattare l’ambasciata del Giappone presso Roma.

Le vaccinazioni consigliate: difterite e tetano, epatite virale B, encefalite giapponese B. In linea generale si può affermare che l’acqua del rubinetto è sicura e potabile in tutto il Giappone.
Il rischio di encefalite giapponese B esiste in tutte le aree rurali, ma è più alto nella parte occidentale del paese. Nel Giappone occidentale la stagione a rischio va da luglio a ottobre. Sull’isola di Ryuku (Okinawa) la stagione pericolosa va da aprile a dicembre.
Altri rischi: mal di montagna (Monte Fuji).

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche