Notizie.it logo

Quando andare in crociera fiordi norvegesi

I fiordi della Norvegia sono indubbiamente qualcosa di stupendo; il paesaggio che si potrà ammirare è caratterizzato dal fatto di essere unico e alquanto suggestivo. I fiordi furono scavati dal ghiaccio, dalla roccia e dalla pietra; ciò avvenne nel corso delle ere glaciali. In Norvegia è presente la maggiore concentrazione di fiordi al mondo; la Norvegia è il luogo migliore per ammirarli. I fiordi si caratterizzano per i fatto di essere un vero capolavoro della natura; sono formati dall’acqua del mare che ha sommerso le vallate a forma di U (questo è avvenuto tantissimi anni fa in seguito al ritiro dei ghiacciai).

Il clima nei fiordi norvegesi è relativamente mite; tutto ciò ne impedisce il congelamento, i fiordi sono popolati da focene, foche e altre numerose specie di pesci. Invece, le aquile e altri uccelli volano nel cielo.

Il periodo migliore per fare una stupenda crociera nei fiordi norvegesi è senza dubbio il periodo che va da giugno a settembre.

Ma anche a inizio luglio c’è la possibilità di vedere il Sole di Mezzanotte (che è qualcosa di veramente unico). In questo periodo non riuscirete ad andare a dormire.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Coccodrillo
23 €
Compra ora
IXS Giacca con membrana Salta Evo Andover/Zephyros
59.95 €
Compra ora
Nania Seggiolino Auto Driver Dama Colore Blù
50 €
Compra ora