Quando fare un safari?

undiscovered-people-1

In generale , è più facile muoversi in Africa durante la stagione secca , che corre tra la fine di giugno e ottobre . Durante questo periodo , gli animali tendono a raggrupparsi intorno a pozze d’acqua e fiumi , così sono più facili da individuare . Inoltre , il fogliame è meno denso , in modo da poter ottenere una vista migliore . Uno svantaggio per la stagione secca , tuttavia, è che anche la parte dell’anno in cui lodge e campi sono più affollati , e i prezzi sono spesso più alti.
In verità, però, il momento ideale per fare un safari in ultima analisi, in realtà dipende da quali parchi e riserve si desidera visitare , quali animali si spera di vedere, e quale modalità di trasporto locale si è interessato a utilizzare . Se sei soprattutto un bird watcher , per esempio , la stagione delle piogge è il periodo migliore per visitare molte zone . Il Parco Nazionale del Serengeti in Tanzania è la casa delle piogge per i grandi mandrie di ungulati che emigrano alla ricerca di acqua . Quindi, in quella particolare area , la stagione delle piogge è il momento migliore per vedere la più grande abbondanza di fauna selvatica , tra cui famosi leoni del parco e altri predatori .
Si dovrebbe essere informati, però , che se la vostra ambizione è quella di vedere un evento specifico , come ad esempio la migrazione degli gnu nel Serengeti , . Questi eventi variano data di anno in anno , in base alle condizioni climatiche , e sono difficili da prevedere con precisione in anticipo.

Quindi è bene avere un piano B in mente.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Foppapedretti Segg. Auto Babyroad
63 €
77 € -18 %
Compra ora
Apple Airpods White - Bianco
159 €
Compra ora
Wonderbox Italia S.R Soggiorno Spa & Relax
129.9 €
Compra ora
Piquadro Blade Zaino 43 cm scomparto Laptop grey
170 €
Compra ora