Notizie.it logo

Quando visitare il deserto di sale Salar de Uyuni

Quando visitare il deserto di sale Salar de Uyuni

Salar de Uyuni è la destinazione più visitata in tutta la Bolivia. Eppure questo paesaggio imponente esemplifica due esperienze contrastanti a seconda di quando viene visitato. Decidere quale periodo dell’anno – durante la stagione secca o umida – per visitare questa destinazione stupefacente in altopiano meridionale è importante al fine di ottenere il massimo da un viaggio al Salar.

Salar de Uyuni è il deserto di sale più grande al mondo che copre 4.086 miglia quadrate (10.582 mq.) a sud-ovest della Bolivia. A differenza dei tradizionali deserti che hanno la sabbia in abbondanza, il Salar de Uyuni presenta vaste distese di sale bianco scintillante. Il paesaggio è interamente pianeggiante, con alcune piccole “isole”, come Isla Incahuasi, che accentua solo la sua bellezza surreale.

Sotto il sale cementato vi sono grandi serbatoi di acqua salata ricca di litio. Infatti, circa il 70% delle riserve di litio del mondo si trovano a Salar de Uyuni e quindi non è sorprendente che ci sia un intero settore dedicato alla sua estrazione. A differenza di qualsiasi altro luogo sulla terra, il Salar de Uyuni è una bellezza mozzafiato e offre un’esperienza straordinaria che non si dimentica facilmente.

Il periodo migliore per visitare il Salar de Uyuni dipende dalla esperienza che stai cercando. Per il miglior clima, vi consigliamo di visitarlo tra luglio e ottobre. Tuttavia, per una maggiore probabilità di vedere le superfici riflettenti, vi consigliamo di visitarlo tra marzo e aprile.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche