Notizie.it logo

Quanto costa un hotel 8 stelle a Dubai

Dubai

L'hotel Burj Al Arab sorge su un'isola artificiale di Dubai. Si tratta di uno degli hotel più alti al mondo, ma soprattutto, uno dei più lussuosi.

Avete voglia di fare quella vacanza nel lusso sfrenato che sognate da tutta la vita? Dubai è il posto che fa per voi. Fra palme, caldo torrido, piscine, grandi magazzini, cocktail e sabbia, potrete passare una vacanza unica, di totale relax, prendendovi cura di voi.

Dubai

Dubai si trova negli Emirati Arabi Uniti. Si trova all’interno del deserto Arabico. Proprio questo ne fa una città atipica, essendo circondata da grandi dune sabbiose. La stagione estiva dura da metà aprile a metà novembre, con medie costantemente superiori ai 30 °C. I mesi più caldi sono sicuramente luglio e agosto, dove le massime raggiungono i 42-43 °C, con picchi fino ai 47-48 °C. La vicinanza al mare rende la città invivibile, basti pensare che la temperatura del mare tocca i 35 °C in questo periodo. L’inverno, se così lo si può chiamare, dura da metà dicembre a metà febbraio. Proprio le piogge possono essere molto pericolose, perché estremamente violente.

Come arrivare

L’Aeroporto Internazionale di Dubai, è l’aeroporto principale della città.

Si tratta di uno snodo importante per nel traffico aereo. Qui avviene il vero e proprio collegamento dei viaggiatori fra Europa e Asia. Partendo da Milano si può scegliere se arrivare a Dubai attraverso uno scalo o con voli diretti. Numerose compagnie, come la turca Turkish Airlines o l’olandese KLM, offrono questo servizio, con scalo nelle rispettive nazioni. Mentre per i voli diretti bisogna acquistare i biglietti di Emirates, compagnia degli Emirati Arabi Uniti. Le stesse tratte vengono possono essere percorse partendo da Roma.

Cosa fare a Dubai

Sicuramente Dubai è una città che visivamente rimane impressa. Le opere architettoniche sfidano ogni record, ma allo stesso tempo mantengono un collegamento con le origini, perché sorgono di fianco ai quartieri più tradizionali. Impossibile non notare l’imponente Burj Khalifa. Un palazzo di “soli” 828 metri di altezza. Si tratta della torre più alta del mondo e domina l’intera città. Esiste la possibilità di salire fino al 124° piano, per godere della vista della piattaforma di osservazione.

Anche se questa non è l’altezza massima raggiungibile, ma per arrivare al 148° piano bisogna andare alla lussuosa At The Top Sky Lounge.

La Palm Jumeirah è un’isola da visitare assolutamente. Si tratta di una costruzione artificiale a forma di palma. È una delle più grandi isole artificiali al mondo. Qui sorgono un grande numero di hotel di lusso. Se però siete alla ricerca della vera Dubai, allora dovete assolutamente andare a visitare il Creek. Qui, fra i vicoli caratteristici delle città arabe, si nasconde il vero cuore di Dubai. Da qui è nata la storia di questa città e potete passeggiare per il suq alla ricerca di oro, spezie e tessuti. Inoltre, non dovete rinunciare a un giro sull’abra, la tipica imbarcazione della città. Non può mancare certamente anche un safari nel deserto in sella a un cammello. Se siete amenti dell’adrenalina, potrete provare l’esperienza dei fuoristrada, dei quad o del sandboard.

Shopping a Dubai

Il luogo più famoso per recarsi a fare shopping è senza dubbio il Mall. È situato ai piedi del Burj Khalifa.

Basti pensare che è grande 1,1 milioni di metri quadrati, per capire quanto ha da offrire agli amanti dello shopping. Sono presenti 1200 negozi, fra cui Armani e Zara. Qui c’è anche l’acquario di Dubai, alcuni parchi a tema per bambini e una pista di pattinaggio sul ghiaccio. Siccome lo spazio non bastava, il centro sta subendo lavori di ampliamento. Se ne uscirete con delle energie restanti, potrete fare una tappa a The Beach. Qui hanno sede alcuni negozi, ristoranti e cinema.

Il Burj Al Arab

Se pensavate che un hotel potesse possedere un massimo di cinque stelle dovrete ricredervi. A Dubai, sorge un Hotel che mette a repentaglio il tradizionale metodo di ripartizione delle stelle per le strutture alberghiere: l’Hotel Burj Al Arab. Si trova un’isola artificiale collegata a Dubai da un ponte di 280 m. Ad affascinare è anzitutto la particolare forma “a vela”. La costruzione è iniziata nel 1994 ed è terminata nel 1999.

È alto 321 metri e per questo detiene il terzo posto fra gli alberghi più alti al mondo.

Oggi rientra tra i dieci hotel più lussuosi al mondo e ogni cosa, dalle camere al cibo, risulta impeccabile. Basti pensare che al suo interno conta 202 suite e 8 ristoranti. Le suite base misurano 170 metri quadrati, con arredi lussuosi e in stile orientale. Una notte qui parte da una base di 1800 euro. Fra gli 8 ristoranti, ce ne sono 2 veramente particolari. Il primo, l’Al Mahara, vi porterà sott’acqua e potrete mangiare con intorno un acquario che ospita una grande varietà di pesci colorati. Il secondo è il The Sky View Bar, e invece di scendere, sale in alto fino a 200 metri di altezza.

Il Burj Al Arab dispone di una spa di primo ordine e di una grande piscina. Inoltre è consentito anche celebrare matrimoni sulla pista di atterraggio dell’elicottero (che fa anche da campo da tennis all’occorrenza). Il prezzo più alto è quello della Suite Royale che costa 18.000 dollari a notte.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Diadora Star 1000
249 €
510 € -51 %
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Burberry Touch For Men - Tester (No Cap)
22.5 €
Compra ora