San Marino: cosa vedere

San Marino, una delle repubbliche più antiche, davvero suggestiva.

San Marino è un vero luogo di delizia per gli amanti dell’arte e della cultura potranno trovare musei e chiese, posto incantevole e pieno di mistero, avvolto da una irresistibile magia.
Se state pensando di partire per san marino, consigliamo di consultare expedia per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

San Marino: cosa vedere

San Marino è un microstato montuoso all’interno del territorio italiano, una delle repubbliche più antiche, il paese è formato da stradine strette e botteghe artigianali, le torri sovrastano il monte, nell’aria un atmosfera magica, antica.

Secondo la leggenda della Repubblica sarebbe stata fondata da un tagliapietre chiamato Marino.

Sul monte Titano Marino vi stabilì una piccola comunità cristiana piena di musei, mercatini, anche parchi divertimenti, sono davvero tante le cose da vedere a San Marino davvero un bellissimo viaggio da fare, passeggiare nel centro storico tra i mercatini pieni di tessuti ricamati, stoffe, negozi di borse artigianali bellissime.

Advertisements

Le tre Torri

A San Marino si cammina a piedi, indossare scarpe comode in modo da poter camminare senza alcuna difficoltà, il simbolo della città sono le tre torri.

Le prime si presentano più grandi e si visitano all’interno, la terza è un torrione ma non può essere visitata dal pubblico ma si può osservare solo dall’esterno.

La prima torre viene chiamata Guaita è la più grande di tutte le tre torri e fu costruita direttamente sulla pietra del Monte Titanio, nella torre si trovano cannoni risalenti all’ultima guerra nonostante ciò la vista è straordinaria.

La fratta la seconda torre sorge nel punto più alto del monte titanio chiamata anche Castello delle Ceste un panorama bellissimo divenuto nel tempo un museo antico, la terza torre si chiama del Montale davvero utile per la difesa della cittadina, al suo interno si trova una prigione molto profonda che porta il nome fondo della torre.

Un bel giro tra i vari musei tra cui il museo di San Francesco dove sono esposti dipinti bellissimi sopratutto per chi ama la pittura e l’arte, da visitare il museo delle cere dove si fanno incontri con personaggi popolari.

La Basilica di San Marino

La Basilica di San Marino è la chiesa principale della città è composta da una schiera di otto colonne incantevoli, stimolanti e coinvolgenti, è una struttura sacra perchè conserva le relequie di San Marino fondatore della comunità.

C’è inoltre uno scrigno d’argento che contiene la parte superiore del cranio del Santo, la basilica è in stile neoclassico.

Piazza della libertà

Si trova al centro Storico una delle piazze più importanti nella città di san Marino ci sono degli edifici importanti a cui si affaccia il Palazzo Pubblico e le Case Angeli dove si trova la Statua della Libertà un opera in marmo bianco, dove evidenzia la libertà che viene vista come forza, energia e vitalità, spesso si verificano fiere e concerti e eventi.

La Cava dei Balestrieri

Uno spazio molto particolare, fu aperta per il restauro del Palazzo Pubblico, un posto molto suggestivo si sente aria di un immensa storia.

E’ una vera cava creata per ottenere in modo veloce il materiale per poter ristrutturare il Palazzo Pubblico ma il progetto fu abbandonato, il Palazzo Pubblico sorge in Piazza della libertà dove si leva in alto la statua, da visitare anche il museo della Tortura si arriva tramite una scala a chiocciola e mostra ai visitatori vari metodi di tortura davvero inquietanti da vedere.

Poi c’è il museo della curiosità dove si trovano raccolte uniche, creazioni e utensili molto rari, non può mancare di visitare a San Marino i bellissimi negozi, botteghe, non bisogna dimenticare l’incantevole funivia per poter raggiungere il centro storico da quell’altezza si può osservare una vista incantevole, un paesaggio indescrivibile immersi nel verde, anche il passo delle streghe è un magico sentiero chiamato delle streghe perchè collega le tre torri, i sedili di pietra sono misteriosi come il nome che mettono paura una sensazione inquietante ma nonostante ciò la la vista evidenzia un panorama meraviglioso.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Isola Budelli, come arrivare

Moorea, l’isola a forma di cuore

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media