Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

San Valentino alle terme: le mete migliori dove viaggiare

san valentino

Scopri le mete più rilassanti per passare San Valentino alle terme.

Nel 2019 il giorno di San Valentino cade di giovedì, per cui chi la fortuna di potersi prendere qualche giorno di ferie dal lavoro potrà approfittarne per organizzare una piacevole vacanza di coppia, magari scegliendo il relax delle terme: ecco le mete migliori per un weekend all’insegna del romanticismo.

Relax in mezzo alla natura a Bormio

Vera e propria istituzione, i bagni di Bormio, in Valtellina, costituiscono la scelta ideale per chi cerca una meta romantica per San Valentino. Infatti, l’attrattiva principale è costituita dalla straordinaria bellezza dei paesaggi alpini che circondano la struttura: gli ospiti del complesso termale hanno a propria disposizione numerose vasche all’aperto e al chiuso, oltre a poter godere di un ampio buffet di cibo salutare. Per i più avventurosi, un’esperienza da non perdere è il bagno nella Pozza di Leonardo da Vinci, una vasca termale situata nel bel mezzo del bosco e circondata da uno scenario da lasciare senza fiato.

A Saturnia, circondati dalle cascate

Il complesso termale di Saturnia, nella Toscana meridionale, è davvero unico nel proprio genere.

Il merito è delle vicine Cascate del Mulino, un fenomeno naturale di rara bellezza che dona una speciale magia all’ambiente. Infatti, le coppie in vacanza qui per San Valentino potranno scegliere se fare il bagno nella struttura termale coperta – che include spa e centro benessere – oppure se sfidare il gelo nelle vasche esterne (riscaldate), godendo dello spettacolo delle cascate. Per chi ha la possibilità di passare in Toscana l’intero weekend, di grande interesse sono anche i borghi circostanti, ricchi di storia e di ristoranti nei quali gustare l’ottima cucina locale.

Montegrotto: la magia delle terme preistoriche

Situate ai piedi dei Colli Euganei, in provincia di Padova, le terme preistoriche di Montegrotto costituiscono il bacino termale più esteso d’Europa e, per questo, costituiscono una meta imperdibile per festeggiare S. Valentino. Sono conosciute fin dai tempi degli antichi romani e quindi molto apprezzate per via delle proprietà benefiche delle loro acque, ricche – tra l’altro – di Bromio e Iodio.

Oltre al suggestivo scenario naturalistico mozzafiato all’interno del quale sono inserite, queste terme spiccano anche per le numerose attività proposte, tra le quali i massaggi di coppia. Per chi ha la possibilità di fermarsi per più di una giornata, senza dubbio il consiglio è di soggiornare nell’elegante albergo antistante la struttura: costruito nei primi del Novecento, propone pacchetti speciali dedicati alle coppie, con tanto di cena di gala e spettacoli serali.

© Riproduzione riservata
Leggi anche