Notizie.it logo

Seul, dove si trova e cosa vedere

seul

Seul, nel cuore della Corea del Sud è un luogo affascinante, ricco di movimento e colore, e ovviamente non manca il divertimento!

Seul è una delle capitali più affascinanti del mondo e visitarla permette senz’altro ai turisti di fare un tuffo profondo nell’estremo oriente.

Dove si trova Seul

Situata nel cuore della Corea del Sud è una metropoli ricca di movimento e colori per questo mai noiosa. Una città che non dorme, ma che continua a dettare regole in diversi campi, dalla moda alle novità che riguardano l’oriente. Fortemente caratterizzata da un mix di eleganza e semplicità che vengono espresse tramite i grattacieli e i villaggi all’interno della città

Fare un viaggio a Seul lascia sempre a bocca aperta i visitatori che spesso la consigliano poi ad amici e parenti. Potrebbe essere un luogo di passaggio quando si è destinati ad andare altrove, ma anche una vera e propria vacanza alla scoperta degli stili orientali.

La città è facilmente percorribile grazie a una fitta linea metropolitana che collega tutti i punti velocemente, bisogna solo imparare a distinguere nomi e colori della varie zone.

Seul è una metropoli che offre davvero tanto ai turisti e, come ogni grande città che si rispetti, ha una sua lista di cose che inevitabilmente vanno viste e fatte.

Quando si tratta di città così piene di vita e cool risulta difficile scegliere con precisione cosa fare nei giorni che si hanno a disposizione. Visitare Seul richiederebbe almeno una settimana per poter entrare nel mood orientale e sentirsi parte della Corea.

È una città che stupisce sia di giorno che di notte, offrendo divertimenti e cose da provare ad ogni tipo di visitatore: è tradizionale ma consumista, folle ma conservatrice, sfarzosa ma semplice. Insomma si trova tutto e il contrario di tutto.

Il mondo coreano affascina e contraddice, per questo ci vuole del tempo per vivere appieno le loro abitudini e immergersi in uno stile di vita molto diverso da quello occidentale.

Cosa vedere a Seul

Una delle prime cose da dire è che lo skyline della città è pieno di grattacieli e opere realizzate da famosissimi architetti, infatti vanta il nome di capitale mondiale del design.

Il Dongdaemun Design Plaza riflette alla perfezione i tratti di Zaha Hadid ed ospita al suo interno un centro commerciale che non chiude mai.

Caffè, negozi, musei, ristoranti aperti 24 ore al giorno lo rendono il luogo ideale per fare uno shopping sfrenato e dove trovare qualsiasi cosa.

La Seoul Tower è una torre alta circa 237 metri che offre la vista della città dall’alto, punto molto romantico e scelto infatti dalle coppie che visitano la metropoli. Dalla cima del monte Namsan si possono ammirare le luci della città, si può dichiarare il proprio amore all’amata e cenare nel famoso ristorante panoramico.

Poco fuori città vi è l’MMCA Museo d’arte moderna e contemporanea di Gwancheon, con circa 7000 opere esposte, un’alta torre e dei monitor che proiettano ininterrottamente flussi di video per i visitatori. Molto interessante anche il Mullae Art Village che consiste in un giro dei murales della città.

Il quartiere più alla moda e chic di Seul rimane Gangnam, cuore del pop coreano e conosciuto in tutto il mondo grazie al video ed alla canzone Gangnam Style con le Girl Generation, i numerosi set cinematografici e i club esclusivi.

Il quartiere della bellezza e dello shopping è Myeong-dong, una vera e propria Mecca della Cosmesi, luogo amato da tutte le donne che desiderano avere una pelle di seta e mettono al primo posto la cura e il benessere del corpo.

Negozi che propongono maschere di bellezza, street food e vetrine di brand conosciuti caratterizzano il quartiere.

A Seul è facile perdersi in sale da tè, mercati, gallerie artigiane come quelle del quartiere Insa-dong che raccontano la vera tradizione coreana lontano dal caos.

Non lontano da qui vi è il Bukchon Hanok Village, l’ultimo villaggio tradizionale rimasto che mostra le tecniche di pittura e artigianato che hanno da sempre caratterizzato Seul.

Da non dimenticare una visita ai giardini segreti del Changdeokgung Palace, il naviglio di Seul, il quartiere universitario e il Namdaemun Market, il più grande mercato della Corea.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche