Notizie.it logo

Seychelles: cosa fare e vedere in questo paradiso terrestre

Seychelles: cosa fare e vedere in questo paradiso terrestre

Per il mese di Aprile 2019 il sito di Skyscanner consiglia di visitare le Seychelles, il paradiso terrestre che si trova nell'Oceano Indiano.

Alla scoperta del paradiso terrestre. Secondo il sito di Skyscanner gli amanti del sole, del mare e di paesaggi naturali unici al mondo non possono che appuntarsi sul calendario il mese di Aprile e di Maggio 2019 per visitare le Seychelles. Le 115 isole sparse nell’Oceano Indiano offrono ai viaggiatori panorami unici e la possibilità di vivere una vacanza in pieno relax, all’ombra delle palme dell’isola, lontano dai problemi e dalla routine quotidiana. Le Seychelles sono anche riconosciute come la meta ideale sia per le famiglie sia per viaggiatori single.
Se state pensando di partire per le Seychelles, consigliamo di consultare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Un paradiso terrestre

La vacanza al mare può essere fatta anche senza aspettare l’arrivo dell’estate. Gli addetti ai lavori del sito specializzato nella ricerca di voli low cost segnalano che per chi non possa aspettare l’arrivo di Luglio e Agosto può partire per le Seychelles. Nell’arcipelago dell’Oceano Indiano è già possibile ristorarsi in riva al mare, all’ombra delle palme. Le isole rappresentano il contesto ideale per tutti coloro che desiderano una vacanza all’insegna del relax, in una cornice naturale unica al mondo. In particolare, gli amanti dello snorkeling troveranno il meglio del meglio per la loro attività. Infatti, nel periodo di Aprile e di Maggio, l’acqua delle Seychelles è talmente limpida da rendere assolutamente inutile l’utilizzo delle maschere e del boccaglio, dal momento che anche senza immergersi è possibile ammirare il fondale marino.

Come raggiungere le Seychelles

Raggiungere le Seychelles è molto più semplice di quello che si pensi. Infatti, diverse compagnie aeree hanno voli con scalo sull’arcipelago.

Tra queste si segnalano Emirates, Qatar Airways, Ethiad Airways, Turkish Airlines. Purtroppo non esistono voli diretti dall’Italia, perciò i turisti interessati a mettere piede su questo paradiso terrestre dovranno organizzarsi con dei cambi in modo tale da raggiungere nel modo più confortevole possibile le isole. Una volta raggiunte le Seychelles, i turisti italiani potranno riprendersi dal fuso orario di circa 3 ore in avanti rispetto alla nostra penisola. Il territorio delle isole risulta ben collegato, con un sistema di trasporti pubblici ben sviluppato, soprattutto per quanto riguarda il viaggio in autobus.

Il periodo ideale per raggiungere le Seychelles coincide con il mese di Aprile, di Maggio, ma anche di Ottobre e Novembre. Questo periodo è particolarmente consigliato perché il mare risulta più calmo e pulito. Inoltre , in questi specifici mesi, le strutture alberghiere non registrano il solito boom di prenotazioni, dal momento che il periodo non coincide con l’alta stagione. In un contesto simile, i turisti potranno rilassarsi meglio che durante le ferie estive e magari interessarsi ad attività mai pensate prima, come il già citato snorkeling – basato sull’osservazione dei fondali marini – o il birdwatching, dedicato allo studio e osservazione degli uccelli.

© Riproduzione riservata
Leggi anche