Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Che temperature Buenos Aires a giugno

Buenos Aires

La magnifica capitale argentina Buenos Aires, ecco il clima e le temperature che incontreremo in un viaggio a giugno.

Partiamo per una visita di Buenos Aires a giugno, alla scoperta dei suoi monumenti più importanti, facendo attenzione al clima di quel periodo.

Capitale dell’Argentina, Buenos Aires sorge sulle sponde del Rio de la Plata e conta circa 13 milioni di abitanti, di cui buona parte di origine italiana. Infatti, questa metropoli sudamericana è stata meta, nel corso degli anni, di una massiccia emigrazione proveniente dall’Italia. Diversi sono comunque i luoghi suggestivi di Buenos Aires da visitare. Tra questi, il magnifico Teatro “Colon”, tra i più belli del mondo e con una capienza di circa 2500 persone, e la maestosa Cattedrale Metropolitana dedicata alla SantissimaTrinità e risalente alla metà del XVIII° secolo. Caratteristica è anche la chiesa di Nostra Signora del Pilar, eretta sempre nel XVIII° secolo e che si trova nei pressi del cimitero più famoso del Paese, quello della “Recoleta”, ultima dimora di uno dei personaggi simbolo dell’Argentina, Eva Peron.

Rispetto ad altre zone del Paese, Buenos Aires gode di un buon clima di tipo mediterraneo e si può visitare tutto l’anno.

A giugno, per esempio, le temperature medie si attestano tra gli 8°C della minima ed i 16° della massima, con ridotte probabilità di pioggia. L’abbigliamento consigliato per questo periodo è tuttavia un pò pesante (in quanto delle volte possono capitare giornate particolamente fredde, considerando che in Argentina è stagione invernale), con maglioni e giubbini soprattutto alla sera, quando le temperature tendono a calare. L’ombrello si consiglia sempre in borsa.

© Riproduzione riservata
Leggi anche