Tetouan, Marocco: cose da vedere, le attrattive più belle

Tutte le informazioni che servono per conoscere Tetouan e sapere quali sono le cose da vedere in questa località del Marocco.

Durante un viaggio in Marocco è molto interessante visitare la città di Tetouan, soprattutto se si sa quali sono le cose più belle da vedere in questa splendida località. Si tratta di una magnifica meta da scegliere per godersi una piacevole vacanza all’insegna del relax.

Tetouan, Marocco: cose da vedere

Il Marocco è un Paese ricco di mete interessanti da visitare, durante un viaggio all’estero. Una delle città più belle da visitare è la località di Tetouan. Si tratta di un luogo ricco di magnifiche attrattive da vedere, per godersi un piacevole soggiorno. La caratteristica principale del luogo è data dalla particolare architettura delle abitazioni, che sono contraddistinte da un colore bianco intenso. Prima di partire per un bellissimo viaggio in Marocco, è interessante sapere quali sono le mete più belle da visitare nella città.

La Medina

La Medina della città di Tetouan è l’attrattiva principale che attira visitatori in questa splendida località del Marocco. Si tratta di un luogo decisamente suggestivo, caratterizzato da un’atmosfera perfetta per godersi la bellezza del luogo. La parte antica della città è il posto ideale per godersi una passeggiata rilassante tra i vicoli e ammirare la bellezza delle strutture architettoniche di questa autentica meraviglia.

tetouan

Il Museo Archeologico

Il Museo Archeologico di Tetouan custodisce testimonianze storiche di grandissima importanza. Una delle opere più belle da vedere è il mosaico romano Le Tre Grazie. All’interno del museo hanno luogo molte mostre di grande rilievo. Una delle zone più interessanti dell’edificio è la sua splendida biblioteca, che custodisce oltre 60 mila tomi sul tema della letteratura del Nord Africa. Una visita presso questo magnifico museo consente di immergersi a 360 gradi nella storia e nella cultura del Marocco.

La Ville Nouvelle

La Ville Nouvelle è la parte nuova della città di Tetouan ed è molto interessante da visitare. Passeggiando per le vie di questa zona della località si possono ammirare edifici splendidi, come il Palazzo Reale e il Pasha Mosque. Questa area della città è inoltre molto frequentata durante le ore serali ed è contraddistinta da un’atmosfera allegra e ricca di vitalità. Una delle attrattive principali della zona della Ville Nouvelle è la cattedrale spagnola di Iglesia de Becturia.

Il Museo Etnografico

Il Museo Etnografico di Tetouan è uno degli edifici più caratteristici della città ed è stato istituito durante il 1948. Al suo interno si possono ammirare magnifiche testimonianze che consentono di conoscere da vicino la cultura del Marocco e del Nord Africa. Una delle esperienze più interessanti da fare in questo splendido luogo consiste nel salire sul tetto, per godere della bellezza mozzafiato del paesaggio urbano della città di Tetouan dall’alto.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Spiaggia di Margate: meta da sogno sulla costa inglese

Sapo National Park, Liberia: cosa vedere

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.