Notizie.it logo

Le tombe di Tarquinia

Le tombe di Tarquinia

Antica Tarquinia era una delle più importanti città dell’Eturuia. Tarquinia è uno dei posti migliori per vedere le tombe etrusche ed è uno dei siti Patrimonio Mondiale dell’UNESCO . Vi è un eccellente museo archeologico con reperti etruschi. Tarquinia del centro medievale e piazza principale, Piazza Cavour, sono interessanti. La cattedrale ha buoni affreschi risalenti al 1508 e ci sono diverse altre chiese che si possono visitare. Informazioni turistiche si trovano in Piazza Cavour.

Tarquinia Località:

Tarquinia è 92 km a nord di Roma e a 5 km dal mare. Tarquinia è raggiungibile in treno sulla linea Roma-Ventimiglia in partenza da Roma Ostiense. Se si arriva in auto, prendere la strada per Vetralla dalla costa e girare a sinistra seguendo le indicazioni per la Necropoli piuttosto che guidare in città .

È possibile parcheggiare gratuitamente sulla strada vicino all’ingresso. Da lì si può anche raggiungere a piedi il museo.

Visitare le tombe di Tarquinia:

Ogni tomba ha un cartello all’ingresso con la descrizione e l’immagine. Camminare tra le tombe è facile, le tombe hanno scale abbastanza ripide che portano ai dipinti. Vedrete il dipinto attraverso una finestra premendo un pulsante per accendere la luce. (potrebbe essere necessario accovacciarsi o chinarsi per vedere bene) Vi è anche uno snack bar con bevande e una piccola libreria. Quando ci siamo stati nel luglio 2006, l’ammissione è € 4,50 o 6,50 per le tombe e il museo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche