Notizie.it logo

Tramonto New York, dove guardarlo

tramonto new york

New York, tutte le sfumature di questa metropoli all'ora del tramonto.

A New York di certo sono tantissime le cose da vedere; questa città è, infatti, un luogo dalla storia incommensurabile, ricca di posti significativi, sia dal punto di vista artistico, sia dal punto di vista storico. Ma c’è una cosa che non bisogna mai sottovalutare, malgrado non sia la prima cosa a cui si pensa quando si prende in considerazione l’idea di visitare New York: i suoi tramonti.

Tramonto New york: dove guardarlo

Si sa, il tramonto, da qualunque parte lo si ammira, è uno spettacolo suggestivo, ma lo è ancora di più in una città come New York, che con i suoi grattacieli, i suoi edifici immensi, sembra aver perso il contatto con la natura. E invece no.

Nella Grande Mela, durante il tramonto, la natura si incontra con l’acciaio dei suoi grattacieli, con le mura dei suoi palazzi e tutto si trasforma in uno spettacolo ancora più bello, ancora più magico.

Ma New York non è un’isola deserta circondata di spiagge bianche, dalle quali si può vedere il tramonto senza grandi fatiche.

Si tratta comunque di una metropoli e proprio per questo è importante scegliere i luoghi più comodi e più convenienti in cui vedere i suoi tramonti ed i posti in cui la prospettiva è migliore, in cui l’orizzonte si staglia nella sua imponenza di fronte agli astanti non mancano.

Il parco Hudson River

L’Hudson River Park è il secondo parco più grande di Manhattan. Tra le cose che lo caratterizzano di più c’è la sua pista ciclabile e la sua pista, lunga oltre 8 km, dove è possibile guidare un kayak.

Tra i suoi alberi e le sue aree verdi, è un ottimo posto per fare yoga o semplicemente per meditare sul significato della vita. Ma se non si vogliono perdere come punto di riferimento le principali attrazioni di New York, da questo parco è possibile vedere l’intera città di New Jersey e la Statua della Libertà da qualsiasi punto del parco.

Ma tornando ai tramonti, vederlo dalla parte ovest di Manhattan è un’esperienza davvero magica.

Nessun edificio blocca la vista all’orizzonte e il cielo magico di New York campeggia davanti, con i suoi colori vividi e sfavillanti. Il cielo si tinge poco a poco di arancione e poi di rosso, e la magia di questi colori è resa ancora più bella dalle acque del fiume, che riflettono la luce intensa del tramonto. Ma ancora meglio si ammira il tramonto dagli appartamenti della costa ovest.

Ponte di Brooklyn

In una posizione elevata sulla zona est di Brooklyn, si trova un parco di circa 34 ettari, uno dei più belli in questa zona di New York.

Si tratta di un parco relativamente nuovo; la sua costruzione, infatti, risale ai primi mesi del 2008, ma dalla fine della costruzione è frequentatissimo dai newyorkesi, soprattutto per la sua spettacolare vista sul vicino ponte di Brooklyn.

E anche questo parco, così come il suo vicino ponte, è uno dei posti in cui ammirare il bellissimo tramonto di New York.
Il parco del Ponte di Brooklyn è amato poi, perché da qui è possibile ammirare tutta la parte bassa di Manhattan, la Lower Manhattan appunto.

Ma i tramonti non sono meno belli nel distretto finanziario di New York, sebbene i grattacieli situati in questo distretto sono talmente alti da toccare il cielo.

Questo perché il tramonto ammirato dalle finestre di questi grattacieli è stupendo, anche perché da qui su il tramonto si può ammira fino ai suoi ultimi bagliori.

I traghetti di Staten Island

Questa zona della Grande Mela non è interessante solo perché è il miglior modo per ammirare la Statua della Libertà, ma è anche uno dei posti migliori per vedere il sole tramontare da New York, navigando contro di esso.

Basta fare una escursione durante il giorno per vedere Staten Island, uno dei luoghi simbolo di New York, e aspettare il tramonto. Sullo sfondo non possono mancare Manhattan, Brooklyn e le luci accecanti di las New Jersey.

Non bisogna dimenticare che i traghetti di New York sono una caratteristica importante di questa metropoli, essi infatti trasportano quasi venti milioni di passeggeri ogni anno e sono citati sia al cinema, che nella musica.

Il Broad Channel, Queens

Il tramonto a Broad Channel è uno dei più singolari della città, dovuto al fatto che questo canale è proprio ad un passo dall’oceano.

Basta guardare ad ovest per vedere Brooklyn e Manhattan colorate di rosso, se poi si guarda a est si vede l’oceano Atlantico che fonde le sue acque con l’orizzonte.

New York è sempre New York, ma al tramonto è ancora più bella.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche