Notizie.it logo

Tre idee ponte di Carnevale in montagna

Panorami da vedere del nord est degli Stati Uniti

Considerato l’avvicinarsi del periodo, si potrebbe sfruttare il ponte di carnevale per fare una breve vacanza o viaggio in montagna, soprattutto per coloro che sono amanti delle località alpine o degli sport invernali. Per fortuna, in Italia, diversi sono i centri attrezzati e immersi nella natura dove poter trascorrere qualche giorno all’insegna del divertimento.

Una prima località dove si potrebbe andare è Courmayeur, in Valle d’Aosta, dove tra una sciata e l’altra, si potrebbe festeggiare il carnevale assaporando le “saucisses” e la fontina locali ed ammirando le sfilate di carri allegorici, maschere e della banda musicale. E alla sera, se non si è stanchi, ballare e divertirsi con tanta bella gente e musica. Altra deliziosa località è Bormio (SO), dove anche qui si può gustare la polenta locale, assistere ai cortei carnevaleschi di tante mascherine e partecipare a vari eventi musicali e giochi organizzati per l’occasione.

Se poi vogliamo una delle più prestigiose e belle località, con strutture d’eccellenza e panorami da cartolina, non ci resta che andare a Cortina (BL). Qui ad accoglierci ci saranno eventi musicali, sportivi e carnevaleschi per tutti, adulti e bambini: sfilate di maschere e carri, serate di cabaret e il “Palio dei Sestieri” (una gara di sci di fondo con costumi tradizionali).

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefest

    L’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il

Leggi anche