Tristan da Cunha : l’isola più remota del mondo

most-remote-place-2
Oggi , Tristan da Cunha è certamente considerata l’isola più remota del pianeta .

Ma nei secoli 17 e 18 , l’arcipelago era sulla rotta marittima preferita al Capo di Buona Speranza e l’Oceano Indiano . Le isole di Tristan da Cunha sono state scoperte dall#esploratore portoghese Tristao da Cunha durante una spedizione al Capo di Buona Speranza nel 1506 . Nel 1643 , il primo equipaggio registrato, il Heemstede olandese , é sbarcato a Tristan . Nel 1650 e 1669 , gli olandesi si sono avviati per esplorare l’isola come base , ma ben presto hanno abbandonato l’idea , forse perché a Tristan mancava un porto sicuro .

Advertisements

Nel 1790 , il capitano John Patten di Filadelfia usato l’isola come base per la caccia alle balene. Nel 1810 , Jonathan Lambert di Salem , Massachusetts, ha tentato di stabilire una stazione commerciale lì . Durante la guerra del 1812 , le forze americane hanno utilizzato Tristan come base per difendersi dagli attacchi inglesi .
Anche se Tristan è fuori dal radar politico internazionale , è stata al centro della scena militare strategica durante i primi anni del 1800 .

Il 14 Ago 1816 , l’esercito britannico ha preso possesso dell’isola per evitare che i francesi la utilizzassero per salvare Napoleone che è poi stato imprigionato a Sant’Elena , a circa 1.242 miglia (2.000 chilometri) di distanza
Nonostante questo interesse politico iniziale, i militari britannici presto perso interesse per la sua importanza strategica e hanno cominciato ad abbandonare progressivamente l’isola nel 1817 . Con l’apertura del Canale di Suez nel 1869 , le navi cessarono di passare attraverso Tristan .

Tuttavia, alcuni dei residenti originari di Tristan hanno soggiornato sull’isola , e , in aggiunta ad alcuni naufraghi , hanno continuato a popolare l’isola . Molti dei loro discendenti vivono ancora in questa remota isola nel mezzo del Sud Atlantico.
Oggi , Tristan è classificato come territorio d’oltremare del Regno Unito, e tutti i suoi abitanti sono cittadini britannici . Gli abitanti di Tristan da Cunha , che vivono nella colonia di Edimburgo , condividono soli otto cognomi.

Tristan ospita una scuola, ospedale , ufficio postale , museo , bar , pub , negozio di artigianato , sala comunale e piscina .

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cose da fare: Pechino

Qual è il punto più remoto della Terra ?

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media