Notizie.it logo

Cosa vedere a Manaus

0

Nel cuore dell’Amazzonia sorge Manaus, una città caratterizzata da una grande storia. Dopo essere stata fondata dai portoghesi nel 1669, nel 1844 Charles Goodyear scoprì qui il processo di vulcanizzazione della gomma dando vita al suo business trasformando questo centro in una delle città più ricche ed eleganti al mondo.

I monumenti più importanti e belli risalgono dunque a quella epoca, purtroppo di quella gloriosa era è rimasto solo il Teatro dell’Opera, costruito con materiali preziosissimi come il Marmo di Carrara, le piastrelle francesi e lampade e cristalli di Boemia. Chi ama la natura, invece, potrà godersi molte escursio come quella all’Encuentro de las Aguas, una cascata dove si incontrano il fiume Negro e il Rio delle Amazzoni. A destra del Rio Negro sorge anche la Cascata Cachoeira do Paricatuba, formata rocce sedimentari e vegetazione abbondante.

Sono famosi anche il Giardino Botanico Adolpho Ducke (in una riserva ecologica di 100km²) e il Parco Comunale del Mindù, luogo in cui ancora si conserva la sauim-de-coleira, un piccolo esemplare di scimmia che vive solo in questa zona.


© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • ZagatZagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il mondo. Prima ...