Via Traiana Calabra: il percorso

Tutte le informazioni da sapere per conoscere la Via Traiana Calabra e il suo percorso.

La Via Traiana Calabra è un percorso che attraversa la Puglia. Si tratta di uno splendido itinerario da fare durante un viaggio nella regione.

Via Traiana Calabra

Durante una vacanza in Puglia è possibile scegliere tra meravigliosi percorsi. Uno dei più famosi è costituito dalla Via Traiana.

Si tratta di un’antichissima strada, che fu costruita addirittura dagli antichi romani. La Via partiva da Brindisi e ricopriva il territorio che va dalla città alla località di Otranto. Attualmente la conformazione della strada è diversa. Si sono quasi completamente perse le tracce delle antiche costruzioni romane.

Al suo posto è presente un bellissimo percorso. Attraverso questo cammino è possibile ritrovare l’atmosfera senza tempo presente al tempo della costruzione della strada.

Advertisements

Camminando, si possono osservare gli splendidi paesaggi naturali della regione pugliese. Il percorso presenta diversi punti panoramici, in cui fermarsi ad ammirare la bellezza del luogo. Si tratta di un percorso da fare assolutamente, per godersi un meraviglioso viaggio in Puglia.

106479

Struttura e storia della Via

Percorrere la Via Traiana è piuttosto semplice. Si tratta di un cammino adatto sia agli escursionisti che a coloro che desiderano godersi una bella camminata. Il sentiero segnato è per lo più collocato in pianura. Si può percorrere piacevolmente a piedi oppure optare per l’utilizzo di una bicicletta. Le bellissime zone attraversate consentono di apprezzare stupendi paesaggi naturali.

La via passa infatti tra mulattiere, stradine sterrate e viuzze di campagna.

Le principali tappe dell’antica strada romana sono parte integrante del percorso. Il cammino devia tuttavia la traiettoria per la maggior parte del percorso. L’inizio del cammino si trova presso Brindisi, mentre la sua parte finale conduce a Otranto. Percorrerla interamente regala un’esperienza unica, che rende perfetta una vacanza.

2225492

Informazioni sul percorso

La prima Tappa del percorso si trova nella città di Brindisi. Camminando si arriva presso il suggestivo sito archeologico di Valesium, nella località di Torchiarolo. Il sentiero segnato conduce verso la seconda tappa, che corrisponde alla splendida Lecce. Un giro nella città barocca impreziosisce ulteriormente l’esperienza del cammino.

La Via passa poi attraverso lo spettacolare Parco Naturale di Torcito, in cui si possono ammirare bellissimi boschi. Una delle ultime tappe conduce nella località di Giurdignano. La caratteristica che la rende particolare è la grande presenza di Dolmen. Da lì si riparte e si attraversa una splendida vallata, attraversata dal fiume Idro. La Via Traiana prosegue poi verso la sua destinazione finale. L’ultimo tratto della vallata conduce infatti nella meravigliosa località di Otranto.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Valdinievole: cosa vedere nella provincia di Pistoia

Il sentiero del brigante in Calabria: tutte le informazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.