Viaggiare in aereo con i bambini

Volare con i bambini di qualsiasi età può essere un’esperienza stressante. Non solo si deve preoccupare di come si sentono e si comportano, ma anche come gli altri intorno a te reagiscono. Questo deve essere particolarmente vero per i più piccoli – – uno spazio confinato, brulicante di volti sconosciuti e dintorni non suona ideale.

Così viaggiare con un bambino presenta sicuramente le sue sfide, ma pianificazione per il futuro può dare almeno una possibilità ad un volo tranquillo.

A volare con i più giovani scrive: “Far viaggiare i bambini in aereo equivale a farli viaggiare lasciandoli che si dedichino a qualcosa e sperando per il buon comportamento in aereo: ci sono lunghe code negli aeroporti occupati, controllo di sicurezza (s), di salire sull’aereo, essere seduto in modo composto, non disturbare gli altri passeggeri, ecc.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La prima volta in aereo

Viaggiare in aereo quando si è al primo trimestre di gravidanza

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • zanzibarZanzibar:trova le migliori offerte per una vacanza da sogno

    Zanzibar è una isola nota per le sue spiagge bianche e sono tante le offerte delle agenzie di viaggio per poterla visitare.

  • ZagatZagat
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • 
    Loading...
  • YelpYelp
Entire Digital Publishing - Learn to read again.