Viaggiare in aereo con i bambini

Volare con i bambini di qualsiasi età può essere un’esperienza stressante. Non solo si deve preoccupare di come si sentono e si comportano, ma anche come gli altri intorno a te reagiscono. Questo deve essere particolarmente vero per i più piccoli – – uno spazio confinato, brulicante di volti sconosciuti e dintorni non suona ideale.

Così viaggiare con un bambino presenta sicuramente le sue sfide, ma pianificazione per il futuro può dare almeno una possibilità ad un volo tranquillo.

A volare con i più giovani scrive: “Far viaggiare i bambini in aereo equivale a farli viaggiare lasciandoli che si dedichino a qualcosa e sperando per il buon comportamento in aereo: ci sono lunghe code negli aeroporti occupati, controllo di sicurezza (s), di salire sull’aereo, essere seduto in modo composto, non disturbare gli altri passeggeri, ecc.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La prima volta in aereo

Viaggiare in aereo quando si è al primo trimestre di gravidanza

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • Loading...
  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Viaggi organizzati di gruppo per singleWaynabox, viaggi di gruppo: come organizzare una vacanza

    Waynabox e viaggi di gruppo: tutte le informazioni per organizzare una partenza.

Contents.media