Viaggio Bora Bora, periodo migliore: ecco quando andare

Pronti ad immergervi nella cultura e nelle tradizioni polinesiane?

Viaggio Bora Bora, quando andare? Qual è il clima? Quando partire per evitare la pioggia? In questo articolo daremo le risposte a tutte queste domande, in modo di essere d’aiuto a chiunque voglia visitare la Perla del Pacifico, e godersi al massimo le vacanze sull’isola.

Viaggio Bora Bora: periodo migliore

Il periodo migliore per recarsi a Bora Bora è senz’altro durante l’inverno australe che va dalla metà di giugno a settembre, sono questi infatti i mesi in cui la temperatura è stabile sui 24°C il sole è sempre presente e le piogge sono rare, questo è anche il periodo di maggiore affluenza turistica.

Il resto dell’anno, le temperature sono leggermente più alte e stabili sui 28°C ma è necessario scendere a compromessi con la natura, le piogge sono abbondanti e sono tipiche dell’estate australe nei mesi di dicembre, gennaio, febbraio, marzo ed aprile.

Il mese più piovoso dell’anno è generalmente quello di gennaio con precipitazioni quotidiane, quindi chiunque non sopporti la pioggia è avvisato.

Il clima di Bora Bora

Riassumendo le caratteristiche meteo di Bora Bora possiamo suddividere l’anno in due stagioni, la prima più secca con scarse precipitazioni e la seconda più umida e ricca di pioggia:

  • Inverno australe: giugno, luglio, agosto, settembre, clima secco e sole;
  • Estate australe: novembre, dicembre, gennaio, febbraio, marzo e aprile, clima umido e piogge;
  • Mesi di passaggio da una stagione all’altra: ottobre e maggio.

Diciamo quindi che per 5 mesi consecutivi all’anno Bora Bora è caratterizzata da una buona temperatura media, il sole è sempre presente e le piogge sono scarse. La temperatura dell’acqua della laguna invece è stabile e consente di fare il bagno tutto l’anno con un range che va dai 25°C ai 29°C.

I migliori eventi a Bora Bora

A Bora Bora le festività principali sono legate alla religione cristiana e a quella animista dei nativi.

Ma sull’isola si svolgono vari eventi durante l’anno che attirano turisti da tutto il mondo e i principali sono: il Festival Heiva, l’Hawaiki Nui Va’ e il Bora Bora Festival.<p>

Heiva: il Festival

Il Festival Heiva si svolge nella città di Vaitape dalla metà di giugno alla metà di luglio, è un evento che offre al visitatore il modo di conoscere la cultura e la tradizione maori in tutte le sue forme espressive e artistiche: canti, balli, artigianato e competizioni sportive tradizionali.

Tutte le attività del Festival vedono la partecipazione di tante squadre che si esibiscono in canti e balli tradizionali molto antichi: l’Himene Tarava per il canto e l’Otea per il ballo. Mentre le competizioni a carattere sportivo sono: il Patia Fa che è una gara di lancio del giavellotto e il Va’a che è una gara in canoa.

L’Hawaiki Nui Va’

All’inizio di novembre la spiaggia Matira di Bora Bora rappresenta il traguardo finale dell’Hawaiki Nui Va’ una storica gara in canoa tradizionale ‘a bilanciere’ che dura tre giorni e durante la quale i partecipanti percorrono 128 km totali. La competizione è unica nel suo genere e arrivano equipaggi da tutto il mondo.

Il Bora Bora Festival

Il Bora Bora Festival è nato nel 2018 e si svolge alla fine di luglio su un’isolotto dove è stato ricostruito un antico villaggio polinesiano, qui per tre giorni è possibile essere coinvolti in tutte le attività tradizionali maori quali: l’apertura della noce di cocco, la preparazione di piatti tipici, la realizzazione di collane e tappeti di fiori, la pesca con le pietre e ovviamente corsi di danza e canto popolari.

Ecco ricapitolate le date dei migliori eventi a Bora Bora:

  • Heiva i Bora Bora – Giugno/Luglio;
  • Hawaiki Nui Va’ – Fine ottobre inizio novembre;
  • Bora Bora Festival – Fine luglio.

Questi che abbiamo citato sono gli eventi più famosi di Bora Bora ma ne vengono organizzati molti altri, per cui è importante verificare prima di comprare i biglietti aerei le date degli eventi che interessano, perchè le date di inizio e fine manifestazione cambiano ogni anno. L’unica cosa certa è che la parola d’ordine a Bora Bora è: pareo! che sarà il dress code obbligato per ogni visitatore.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guizhou, Cina quando andare nella provincia cinese

Aruba Caraibi, cosa vedere sull’isola: i nostri consigli

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.