Notizie.it logo

Weekend d’arte a Firenze, che cosa vedere

Weekend d’arte a Firenze, che cosa vedere

Firenze è il capoluogo della regione italiana della Toscana. E ‘la città più popolosa della Toscana, con circa 370.000 abitanti, espandendo a oltre 1,5 milioni nell’area metropolitana.
.
La città è nota per la sua cultura, l’arte del Rinascimento e l’architettura e monumenti. La città contiene anche numerosi musei e gallerie d’arte, come la Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti, e comunque esercita un’influenza nei campi dell’arte, della cultura e la politica, grazie al suo patrimonio artistico e architettonico di Firenze, è stato classificato da Forbes come una delle più belle città del mondo.

Firenze contiene numerosi musei e gallerie d’arte in cui alcune delle più importanti opere d’arte del mondo sono qui. La città è uno dei centri rinascimentali meglio conservati di arte e architettura del mondo e ha un alta concentrazione di arte, architettura e cultura.Nella graduatoria dei 15 più visitati musei d’arte italiani, 2/3 sono rappresentati da musei fiorentini.

Gli Uffizi è uno di questi; uno dei più famosi e importanti gallerie d’arte del mondo, che ha una grande collezione di arte internazionale e fiorentina. La galleria si articola in molte sale, ospita opere d’arte di vari pittori e artisti. Il Corridoio Vasariano è un’altra galleria. La Galleria dell ‘ospita una collezione Michelangelo, tra cui il David. Ha una collezione di icone russe e opere di vari artisti e pittori.

Il Battistero di San Giovanni si trova di fronte alla cattedrale, ed è decorato da numerosi artisti, in particolare da Lorenzo Ghiberti, con la Porta del Paradiso. Altre chiese di Firenze sono la Basilica di Santa Maria Novella, che si trova in piazza Santa Maria Novella (vicino alla stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella), che contiene opere di Masaccio, Paolo Uccello, Filippino Lippi e Domenico Ghirlandaio; la Basilica di Santa Croce, la principale chiesa francescana in città, che si trova sulla piazza di Santa Croce, a circa 800 metri a sud est del Duomo, ed è il luogo di sepoltura di alcuni dei più illustri italiani, come Michelangelo, Galileo, Machiavelli, Foscolo, Gentile, Rossini, e Marconi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.