10 cose economiche da fare a Roma

Roma è una grande città che può essere confusionaria per i visitatori con tante cose da fare e da vedere: ecco come mantenere un occhio al portafogli.

Molte delle attrazioni di Roma sono costose. Vediamo insieme quali sono le cose economiche da fare a Roma.

La Fontana di Trevi è una delle più famose attrazioni all’aperto a Roma, forse anche la più famosa. Il design barocco incredibile è un must-see per tutti i visitatori di Roma. La leggenda narra che se si lancia una moneta sopra la spalla nella fontana, si tornerà nuovamente a Roma e si avvererà un desiderio.

Basta prendere la metropolitana per Barberini – fermata Fontana di Trevi.

Pantheon

Le guide offrono gratuitamente escursioni di 30 minuti per piccoli gruppi giornalieri (a eccezione della domenica) la sera.

Advertisements

Il Pantheon è stato costruito nel 120 d.C. ed è il più antico edificio a cupola a Roma.

Basilica di San Pietro

Che siate cattolici o meno, questa dovrebbe essere una tappa obbligata sulla vostra lista. La Basilica di San Pietro ospita opere di Michelangelo e la basilica stessa è infatti un’eccellente opera d’arte che vale la pena visitare. Assicurarsi di esaminare l’incredibile baldacchino bronzeo che protegge l’altare papale dove il Papa celebra la messa.

L’area principale è gratuita, c’è invece un costo di € 5 per salire sulla cupola che Michelangelo ha costruito e di € 7 per prendere l’ascensore verso l’alto.

Musei Vaticani l’ultima Domenica di ogni mese

I Musei Vaticani possono essere costosi da visitare, ma l’ultima Domenica di ogni mese sono gratuiti! Bisogna essere consapevoli del fatto che è necessario alzarsi presto (arrivare intorno alle 7) e prepararsi per una lunga coda, in quanto molti amano approfittare di questa giornata.

I musei sono gratuiti nei seguenti orari 08:30-02:00 in questo giorno e l’ultimo ingresso è alle ore 12.30.

Villa Borghese – Casa Del Cinema

Assicuratevi di esplorare questi vasti e splendidi giardini. In una bella giornata di sole, questo è il luogo perfetto per una pausa rilassante dalla città ed è il luogo perfetto per un pic-nic. All’interno di Villa Borghese c’è poi la Casa del Cinema, un luogo perfetto per gli appassionati di cinema in quanto riproduce i filmati classici per coloro che sono interessati.

Villa Doria Pamphilj

Un’altra splendida cornice costruita nella metà del 17 ° secolo. Questo è il più grande parco di Roma ed è un luogo ideale per le famiglie. Il parco ha giardini, fontane, cascate e altro ancora. La posizione perfetta per una lunga passeggiata o fare jogging o un picnic la domenica.

Un quartiere meno turistico, Testaccio, si trova a sud del colle Aventino lungo il fiume Tevere. I bambini amano molto la piramide di Roma, Piramide Cestia, che si trova nel centro di Testaccio.

Se sei appassionato di arte, vai alla Galleria Borghese, dove al prezzo di circa 12 Euro puoi ammirare alcune grandi sculture.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

10 motivi per visitare Rovaniemi a Natale

10 cose di lusso da fare a Dubai

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend di vendemmia in FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

  • villapianaVillapiana: le migliori cose da vedere e da fare

    Bandiera Blu 2019, Villapiana è una meta perfetta

  • 
    Loading...
  • Laterza, case costruite a ridosso della gravinaViaggio in Puglia, alla scoperta di Laterza e delle gravine

    Situata sul bordo della gravina, a pochi chilometri da Matera, Laterza offre ai visitatori un viaggio tra natura, fede, tradizione ed enogastronomia.

Contents.media