Notizie.it logo

10 mete low cost mare a gennaio

10 mete low cost mare a gennaio

Volete scappare dal freddo di gennaio e fare un salto al mare? Ci sono tanti posti dove andare senza spendere una fortuna.

Ecco 10 mete low cost fatte apposta per voi!

1. San Jose, Costa Rica

Qui c’è un clima fantastico per tutta la durata di gennaio. Certo, è alta stagione, soprattutto la prima settimana del mese, però ci sono molti posti poco frequentati dalle folle.

2. Gambia, Africa

Quest’affascinante destinazione marittima offre hotel economici e tempo da favola: circa 31°C e 9 ore di sole al giorno a gennaio.

3. Montego Bay, Giamaica

Mentre altre parti dei Caraibi sono care in questo periodo, Montego Bay è abbastanza ragionevole. Il tempo è perfetto e ci sono tante attività da fare, come sport acquatici.

4. Punta Cana, Repubblica Dominicana

Visto l’elevato numero di hotel, sono presenti diverse offerte con pacchetti tutto-incluso. Punta Cana comprende infatti tante località balneari.

5. Isole di Capo Verde, Africa

Quest’arcipelago fra l’Africa e l’America è un’altra ottima opzione con 24°C a gennaio, spiagge splendide e tanti alberghi.

6. Bali, Indonesia

Bali è una bella meta, con spiagge sorprendenti e una vivace cultura locale.

Oltre a Bali, l’Indonesia offre parchi marini, templi, foreste e animali selvatici.

7. Ambergris Caye, Belize

La zona di San Pedro è la più cara del paese. Se volete fare un viaggetto economico in Belize a gennaio perché siete in cerca di bel tempo, evitate questa città.

8. Tailandia

La Tailandia è sempre in voga per i turisti. Non scegliete però la costa orientale se non volete beccarvi la pioggia. Phuket, Krabi e le isole vicine di Ko Phi Phi sono perfette.

9. Goa, India

Spiagge bianche, ottimo cibo e tramonti da sogno: ecco cosa potete trovare a Goa, oltre alle 9 ore di sole al giorno e 28º C a gennaio.

10. Cartagena, Colombia

È una città storica da sempre nota che il turismo ha riscoperto solo di recente. È un mix interessante di hotel e città coloniale con tanto da vedere.

© Riproduzione riservata
Leggi anche