Notizie.it logo

10 motivi per visitare Mantova Capitale italiana della cultura 2016

10 motivi per visitare Mantova Capitale italiana della cultura 2016

Mantova è stata insignita Capitale italiana della Cultura nel 2016 e per questa ragione serve una visita per ammirarla.

Se hai ancora dei dubbi, ecco 10 motivi per visitare Mantova, la Capitale italiana della Cultura nel 2016.

  • Non ci sono molte folle e turisti per ammirare le attrazioni principali e migliori. Non dovrai fare la fila per ammirare posti come la Chiesa di San Barnaba. Infatti, puoi camminare lungo le attrazioni di Mantova, senza pagare nulla.
  • Il centro storico è zona pedonale, ma la bicicletta rimane il mezzo migliore per il trasporto. Molti angoli della città hanno sentieri da percorrere in bicicletta.
  • Nel pomeriggio, nelle piazze di Mantova si riempiono i locali con la gente che si siede per uno Spritz, la bevanda tipica. Le famiglie, le coppie e gli amici possono stare in Piazza delle Erbe, e mangiare piatti di pasta nei molti ristoranti della piazza.
  • Se soggiorni qui potrai soggiornare in un agriturismo a conduzione famigliare in cui i locali ti faranno sentire come fossi a casa.
  • Ha una campagna bellissima nei dintorni e i sentieri rendono più facile per i viaggiatori esplorare la natura.

    Ha un’ architettura meravigliosa ed edifici in zone circostanti come fattorie, laghi e campi.

  • Il fatto che sia una città piccola, significa che tutti si conoscono e che il tasso di criminalità è quasi inesistente.
  • Mantova ha dei piatti tipici che non ti faranno spendere molto.
  • Con la famiglia Gonzaga, che ha governato la città dal XIV al XVII secolo, è diventata uno dei centri culturali e artistici del Rinascimento. La città ha attratto turisti come Leon Battista Alberti, Andrea Mantegna e Giulio Romano.
  • Il Palazzo Ducale riflette il potere della famiglia con i suoi affreschi, i suoi tappeti e molto altro.
  • I suoi laghi artificiali sono l’ideale per una passeggiata, un giro in bicicletta, un picnic o un tour in barca.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche
Leggi anche