Notizie.it logo

3 città migliori dove vivere in Inghilterra

3 posti migliori in cui vivere in Inghilterra

Inghilterra, una delle destinazioni preferite per chi sceglie di lavorare all’ estero ed imparare l’inglese.

Per coloro che cercano una sistemazione in Inghilterra, ci sono molti luoghi che offrono uno stile di vita tranquillo lontano dal caos delle città ecco le tre città migliori.

Londra. Con quasi 8 milioni di abitanti è la capitale dell’Inghilterra e del Regno Unito, nonché il più grande centro commerciale per il paese. E’ spesso considerata una delle città finanziarie più importanti poiché è anche ricca di industrie. Per gli amanti delle escursione, non mancano luoghi storici di grande rilevanza, come la Torre di Londra, Tower Bridge e il Palazzo di Westminster. Il clima è più caldo rispetto alla regione settentrionale dell’Inghilterra, con pioggia durante tutto l’anno.

Manchester

Manchester, con una popolazione di circa mezzo milione, è una città molto più piccola di Londra e il costo della vita è notevolmente inferiore. E’ un importante polo urbano ed è molto ricca di cultura con una miriade di musei, teatri e locali di musica.

Yorkshire

Se si riesce a capire il dialetto locale, Yorkshire è il luogo ideale per chi ama la realtà di paese. Situato nel nord dell’Inghilterra, è un ricco mercato per l’estrazione del carbone.

Sede dei primi insediamenti delle tribù celtiche, vi sono numerosi castelli medievali e abbazie. Il tranquillo paesaggio rurale è stato lo sfondo di molte opere letterarie, in particolare i romanzi delle sorelle Brontë.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche