Abu Dhabi cosa vedere in due giorni, le migliori attrazioni

Abu Dhabi, spiagge incredibili, palazzi mozzafiato e anche un po' di tradizione.

L’Oriente ha tantissimi posti da scoprire e che attirano ogni anno migliaia di turisti: Abu Dhabi rientra senza dubbio tra i luoghi da visitare. Ci sono tantissime cose da vedere e soprattutto esperienze da vivere che garantiranno un soggiorno molto piacevole.

Scopriamo cosa vedere in due giorni ad Adu Dhabi.

Abu Dhabi cosa vedere in 2 giorni

La moschea di Sheikh Zayed

Si tratta di uno dei luoghi di culto più imponenti al mondo. Ha delle dimensioni incredibili e l’impatto visivo è particolare: interamente ricoperta di marmo all’esterno. Soprattutto si possono notare ben 80 cupole e 4 minareti. Uno scenario straordinario, ancor di più se si pensa che fu voluta dal ricchissimo sceicco Sheikh Zayed il quale amava il lusso.

Al suo interno si può ammirare la grandezza di un tappeto da 7000 metri quadrati, il più grande del mondo.

L’Emirates Palace

Gli emiri hanno contribuito moltissimo alla costruzione di alcuni edifici spettacolari all’interno della città di Abu Dhabi. L’Emirates Palace è un albergo lussuosissimo, addirittura da 7 stelle. Può ospitare anche “comuni mortali” e non necessariamente solo personalità celebri o i capi di stato. Il profilo rossiccio che si nota dall’esterno è caratterizzato dallo sfarzo anche per via dell’elevato numero di cupole che lo costituiscono.

Senza dimenticare l’enorme giardino con le palme e i vari prati all’inglese che rendono il verde dominante. All’interno si rimarrà esterrefatti dalla ricchezza: cristalli e oro sono padroni assoluti di tutte le decorazioni.

Il Central Market

Il vecchio souk di Abu Dhabi era molto più tradizionale con artigiani e persone del posto dedite a lavori umili. Oggi le cose sono molto cambiate anche per via dei numerosi investimenti milionari degli emiri della zona.

Ecco perché si parla di un Central Market moderno disegnato appositamente dall’architetto Norman Foster: esso fa parte del centro commerciale chiamato World Trade Center. Ci sono tantissimi negozi caratteristici con prodotti tipici come tappeti, arazzi, gioielli, souvenirs e soprattutto tanti ristoranti dove mangiare le specialità.

L’elegante Corniche

Questa è la strada più importante di Abu Dhabi che si trova in prossimità del lungomare. La sua caratteristica principale è quella di essere molto elegante. Inoltre si snoda per ben 6 chilometri tra la città e il mare permettendo di toccare le zone più belle della città di Abu Dhabi. C’è anche un meraviglioso parco giochi per bambini molto curato e dove la pulizia regna completamente. Per molti è una promenade che non ha nulla da invidiare a quelle più celebri della Costa Azzurra, per esempio. Ecco perché si parla di una città orientale ma con un occhio sempre ben rivolto verso l’Occidente.

Il villaggio storico

Prima della scoperta del petrolio nel Golfo c’era molta povertà e soprattutto si viveva basandosi principalmente sul lavoro della terra e la pesca. Oggi le cose sono praticamente cambiate radicalmente: la ricchezza, talvolta anche eccessivamente sfarzosa, domina del tutto. Un’esperienza che vale la pena vivere è quella di un villaggio storico, anche noto come Heritage Village dove si può fare un salto indietro nel tempo. Si tratta di un museo all’aperto che riproduce precisamente la vita dei beduini anticamente con tanto di tende e cammelli. Lo scenario è di quelli spettacolari soprattutto se si pensa che è presente anche una moschea, un museo e una serie di mostre fotografiche.

Saadiyat Public Beach

Visitare Abu Dhabi è un’esperienza che vale la pena fare anche se si ha voglia di mare. Si tratterà di una vacanza mozzafiato soprattutto per via dei posti che si possono ammirare. La Saadiyat Public Beach ha una sabbia bianchissima e un mare molto chiaro che regalano un mix di colori paragonabile agli acquerelli. L’unica pecca è che si vedono molto le gru alle spalle di questa zona dato che ci sono tanti cantieri con costruzioni imponenti volute dagli emiri. Le strutture sono molto lussuose e soprattutto offrono comfort di vario genere a tutti i turisti. Abu Dhabi fa al caso di giovani e meno giovani, così come delle famiglie.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Isole Vergini Americane, cosa vedere in questo paradiso?

Messico cosa vedere in 3 giorni: il mini tour

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.