Notizie.it logo

Belize zoo: animali presenti, costi e orari

Belize zoo

Informazioni utili su dove si trova il Belize zoo, sugli animali presenti al suo interno e sui costi e orari di visita dello zoo.

Il Belize zoo è una meta obbligatoria per chiunque decida di partire alla volta del bellissimo stato del Belize, una perla incastonata tra il Messico e il Guatemala, nell’America del Sud, bagnata dello splendido Mare dei Caraibi, con cui condivide le meravigliose barriere coralline.

Scopriamo insieme tutte le informazioni utili su questo posto in cui la natura la fa da padrona.

Dove si trova il Belize zoo

Lo zoo del Belize si trova per l’appunto in questo piccolo stato del Sud America, un luogo ideale per chi ama suddividere il tempo della vacanza tra il fascino del passato che si rispecchia negli antichi templi Maya e la natura incontaminata.

Una volta giunti in Belize non troverete affatto difficile organizzare una visita a questo zoo.

Lo zoo è stato aperto nel 1983 per provvedere a fornire una casa e una protezione ad animali a rischio di estinzione e di sfruttamento. Alcuni degli animali conservati in questo parco, ad esempio, erano piccole star dello schermo, addestrati a vivere nella civiltà.

Questi animali, una volta finite le riprese hanno trovato qui la loro nuova casa.

Nel centro troverete molti percorsi atti a fornire agli abitanti del luogo, e non solo, un’educazione basilare per approcciarsi a tali animali. Non a caso Belize zoo è l’abbreviazione per il nome originale che sarebbe The Belize zoo and Tropical Educatione Center.

Animali presenti

Oggi il Belize zoo si estende per più di 29 acri di savana tropicale entro la quale abitano più di 170 animali di almeno 45 specie tutte native del Belize. Alcuni di questi animali sono stati rinvenuti per caso smarriti dal loro habitat naturale, altri hanno trovato li una casa in seguito ad anni di cattività, altri ancora sono nati all’interno dello zoo.

Non pochi sono gli animali che sono entrati all’interno dello zoo per essere riabilitati o come donazione da parte di altri zoo e associazioni per la protezione degli animali.

Nel Belize si trovano più di 140 specie di mammiferi che vivono nelle selvagge foreste pluviali, ma che saggiamente si tengono lontane dai visitatori e dagli occhi indiscreti.

All’interno del Belize zoo molte di queste specie sono conservate, consentendovi così di poterle vedere da vicino. Tra gli animali da non perdere spiccano di certo il giaguaro e il famosissimo tapiro.

Se siete appassionati dagli uccelli tropicali, allora non resterete delusi dall’ammirare tutti quelli conservati all’interno dello zoo. Nelle selvagge foreste tropicali c’è una sorprendente diversità di uccelli, come pappagalli, tucani e tanti altri.

Guardare gli uccelli nelle foreste tropicali del Belize, però, può essere difficile a volte. La folta vegetazione delle foreste tropicali e il comportamento tipico dei rapidi movimenti apparentemente casuali di molti uccelli forestali, infatti, li rendono spesso difficili da vedere. Passeggiando nella foresta magari li sentirete ma non li vederete nascosti come sono dalle fitte fronde degli alberi.

Lo zoo di Belize ha sempre avuto una grande raccolta di specie di uccelli, dai pappagalli agli avvoltoi e ai falchi, fino ad uccelli molto rari, tra cui la Cicogna Jabiru, in pericolo di estinzione.

Lo zoo del Belize è altresì ricco di una grande varietà di rettili e anfibi.

Racchiude al suo interno una piccola esposizione dei serpenti più comuni di Belize, incluso il più pericoloso serpente beliziano, il Fer-de-lance. Oltre ai serpenti velenosi, lo Zoo contiene anche quelli non velenosi, quali il famoso Boa Constrictor.

La presenza dei serpenti ha uno scopo specificatamente educativo. I serpenti, infatti, contribuiscono a mantenere intatto l’equilibrio dell’habitat naturale, cacciando animali quali ratti, topi e altri insetti pericolosi.

Lo zoo ospita anche due specie di coccodrilli, il Morelet e il coccodrillo americano. Non potrete fare a meno di restare impressionati dal vostro incontro con Rose, il coccodrillo americano che vive nel Belize zoo, un ambasciatore per la sua specie.

Costi e orari di visita

Il Belize Zoo and Tropical Education Center riceve ogni anno più di 68.000 visitatori, tra cui più di 15.000 sono studenti originari del Belize, con relativi insegnati e genitori che accorrono numerosi per partecipare ai programmi di educazione sul rispetto e la preservazione della natura e degli animali che la abitano.

Lo zoo, inoltre, è attrezzato in modo da rendere possibile la visita a chiunque.

Il Belize zoo, infatti, è uno dei primi (nonché pochi) zoo che offrono dei percorsi agibili e accessibili anche per i soggetti diversamente abili.

Data la vastità non enorme dello zoo, il tempo medio di permanenza è di circa 2-3 ore.

Gli orari di apertura al pubblico sono dalle 8.30 alle 12.30 nei giorni di sabato e domenica. Un’ottima occasione per una tipica vacanza da weekend.

Per quanto riguarda i prezzi dei tour organizzati, che purtroppo non sono esposti in modo chiaro sul sito internet dello zoo, partono all’incirca dai 60 euro fino ad arrivare ai 200 circa.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • ZagatZagatZagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il mondo. Prima ...