Bolata, quali sono le caratteristiche della spiaggia della Bulgaria

Bulgaria, una meta turistica poco conosciuta ma molto apprezzata, grazie alla spiaggia di Bolata.

Quando si pensa alla Bugaria, tutti corrono col pensiero alla capitale Sofia, ma pochi sanno che le spiagge si questa straordinaria regione, che si affaccia sul Mar Nero, sono selvagge e talmente belle che sorprenderanno tutti cambiando radicalmente il pre-concetto che in molti hanno.

In particolare la spiaggia di Bolata, meno conosciuta della famosa Sunny beach, la spiaggia del divertimento, consigliata in particolare per le vacanze dei più giovani sempre alla ricerca di attrazioni moderne.

E’ una delle poche dalla quale c’è l’accesso diretto al mare, azzurro e limpido come in pochi altri paesi è possibile vederne. Bolata è nella zona settentrionale della Bulgaria, colpisce subito la sua forma particolare a mezzaluna perfetta, una spiaggia unica e dotata di tutte le strutture necessarie per un soggiorno all’insegna del relax.

La spiaggia è molto ampia, con granellini molto fini e soffici, ed uno spettacolo naturale aspro subito di fronte, le acque sono cristalline e davvero pulite.

La spiaggia di Bolata

Il di più di questa spiaggia è l’essere parte di una riserva naturale piena di posti da vedere, grotte emerse, e montagne dalla bellezza naturale incontaminata; la spiaggia inoltre è attraversata dalla Pontica, una rotta migratoria seguita da moltissime specie di uccelli, che la percorrono durante l’estate.

La forma della spiaggia permette di godersi il panorama di qualsiasi angolo, e ammirare con tranquillità tutta la bellezza del litorale roccioso che la attraversa. La zona si presta a tantissime attività come il Diving che consente di osservare da vicino la bellezza della flora e della fauna delle grotte sommerse ed emerse.

La città più vicina a questa splendida spiaggia è a soli 5 km di distanza, c’è inoltre Capo Kavarna, un luogo turistico molto amato dai visitatori che apprezzano i servizi offerti dalla zona.

La qualità delle spiagge Bulgare aumenta di anno in anno, con l’incremento del turismo si migliorano anche i luoghi dove è possibile divertirsi e le moltissime botteghe tipiche del luogo dove acquistare souvenir e ricordi da portarsi a casa.

Baia di Bolata, un paradiso in Bulgaria

Dal Nord al Sud della Bulgaria è possibile ammirare un paesaggio del tutto diverso, che in alcuni tratti richiama quello del nostro Paese ma in altri è completamente differente ed innovativo, la Baia di Bolata, nell’ultimo decennio è stata considerata una delle più belle del mondo, grazie alla costa instagrammabile che è impossibile da ritrovare in qualsiasi altro luogo del mondo.

Inoltre, molte altre spiagge della Bulgaria sono riuscite a conquistare l’insegna di patrimonio dell’Unesco per la loro rara bellezza. La Bulgaria inoltre ed in particolare la parte est dove è situata Bolata è un luogo estremamente economico molto meno caro rispetto ai numerosi altri paesi dell’Unione, l’unico problema è il dover cambiare moneta in quanto l’euro non è accettato, la loro moneta è il lev ed il cambio è molto favorevole.

Le località di mare lungo la costa bulgara sono moltissime, tutte con spiagge davvero pulite e svariate possibilità di godersi il meglio di tutte le possibilità della zona, diving, trekking, ci sono inoltre moltissime spa e centri benessere e le località presentano quasi sempre delle terme dove rilassarsi. La Bulgaria è una delle mete turistiche più moderne e belle, gli ottimi servizi e la pulizia unica delle spiagge e dell’acqua sono alcune delle caratteristiche che spingono le persone a fare le proprie vacanze in questa zona. Il fatto poi che la Bulgaria è uno dei paesi meno cari dell’Unione incrementa ancora di più il turismo presso Bolata.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Percorsi delle Vie Cave di Pitigliano, storia e misteri

Procida, spiagge migliori della località campana

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.