Borghi da visitare in primavera: quali sono

Tutte le informazioni sui borghi più belli da visitare in primavera.

In vista dell’arrivo della bella stagione è molto interessante sapere quali sono i borghi da visitare assolutamente in primavera.

Borghi da visitare in primavera

Il territorio italiano è ricco di località magnifiche da visitare. Si tratta di borghi molto caratteristici, assolutamente perfetti per godersi una vacanza all’insegna del relax e del benessere.

In particolare, nel corso della stagione primaverile ci sono dei paesini della penisola che risultano incredibilmente ricchi di fascino. Prima di organizzare la prossima vacanza primaverile, è molto interessante sapere quali sono i borghi più belli da visitare nel Bel Paese.

Spello, Umbria

Il borgo di Spello è uno dei più graziosi da visitare nell’ambito territoriale dell’Umbria. Si tratta di un paesino che si trova tra Assisi e la località di Foligno, in un contesto paesaggistico decisamente splendido. Nelle vicinanze del borgo si può infatti ammirare il magnifico Monte Subasio, che sorge all’interno della provincia di Perugia. Nel corso di una vacanza a Spello è possibile dedicarsi a piacevoli passeggiate e ammirare l’incredibile bellezza del paesaggio urbano. Le stradine e i vicoli del paesino si diramano in modo decisamente armonioso fino a raggiungere la collina. Nel punto più alto del borgo si trova un bellissimo centro storico, ricco di caratteristiche piazzette e di edifici storici pieni di fascino.

spello umbria

Nemi, Lazio

Nemi è uno splendido paesino che si trova all’interno del territorio del Lazio. Il borgo sorge nell’ambito territoriale dei Colli Albani, a pochi chilometri dalla città di Roma. Nel corso di una visita presso Nemi è possibile ammirare splendidi edifici che risalgono al Medioevo e al Rinascimento. Appena fuori dal centro abitato si può inoltre visitare una suggestiva area archeologica che custodisce preziosi reperti che risalgono al tempo degli antichi Romani. Una meta assolutamente imperdibile durante la visita di Nemi è la Terrazza degli Innamorati. Si tratta di un punto panoramico che permette di godere di una splendida visuale che dà sulle acque limpide di un magnifico lago.

Volpaia, Toscana

Nel corso di un viaggio in Toscana, uno dei posti più belli da visitare è il borgo di Volpaia. Si tratta di una caratteristica frazione del comune di Radda in Chianti, all’interno di un territorio famoso per i suoi ampi vigneti. Durante un soggiorno presso il grazioso borgo toscano è possibile visitare suggestivi edifici storici. Uno dei più importanti è il Castello di Volpaia, una fortezza che risale al XV secolo. Inoltre, è molto interessante passeggiare tra i vicoli e le stradine del posto e ammirare i magnifici luoghi di culto del posto. Uno dei più belli da vedere è la Chiesa di San Lorenzo, che risale al XIV secolo.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Blue Abyss, Inghilterra: di cosa si tratta

Rimini, Città della Memoria 2021: eventi in programma

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media