Brindisi: cosa vedere in poche ore, i luoghi più belli

Tutte le informazioni che servono per sapere cosa vedere in poche ore nella splendida città di Brindisi.

Brindisi è una delle città più belle da vedere in Puglia, se si hanno solo poche ore a disposizione è importante sapere cosa visitare.

Brindisi: cosa vedere in poche ore

In Puglia ogni borgo rappresenta un luogo imperdibile. Le città della regione sono un concentrato di bellezza e di storia.

Il valore artistico delle località pugliesi traspare non appena si arriva nei suoi splendidi luoghi. I paesaggi che si possono ammirare sono l’ideale per chi desidera fare un viaggio all’insegna della bellezza e del relax. Nella città di Brindisi si possono ritrovare tutti questi elementi. La splendida località è infatti un concentrato di storia, arte, tradizioni e natura. Se si ha poco tempo per visitarla occorre conoscere i luoghi imperdibili.

Advertisements

All’interno della famosa città portuale esistono infatti magnifici posti, assolutamente da visitare.

La Colonna Romana

Recandosi a Brindisi, una delle mete imperdibili da vedere è rappresentata dalla meravigliosa Colonna Romana. Inizialmente erano presenti due alte colonne, che servivano a segnalare la fine della Via Appia. Oltre a questa funzione, segnalavano anche la presenza del famosissimo porto della città. Dal XVI secolo si può ammirare l’unica colonna rimasta eretta. La sua posizione le dona un’aria suggestiva.

Si trova infatti al di sopra di una scala costruita in marmo, che conduce verso il porto.

La Colonna Romana

Il Porto

Il bellissimo porto di Brindisi è formato da un’insenatura naturale. Si tratta di un luogo in cui il traffico navale anima da sempre la città.

La bellezza del posto sta proprio nel suo importante ruolo negli scambi commerciali. La storia del porto va infatti di pari passo con quella della città stessa, di cui costituisce una parte estremamente rilevante.

7205379912

Il centro storico

La città di Brindisi è dotata di un centro storico ricco di magnifici palazzi e monumenti da vedere. Le sue vie sono perfette per fare una piacevole passeggiata. Perdersi tra i graziosi vicoli consente di visitare le numerose piazze della città e di godere della loro bellezza. Si tratta di un meraviglioso modo di trascorrere un pomeriggio nella splendida città pugliese. Esplorare la zona antica della località permette infatti di apprezzarne la storia e di ammirare le grandi opere architettoniche. All’interno del centro storico si possono visitare splendide chiese. Tra le principali spiccano la Chiesa di San Paolo Eremita e quella di San Benedetto. Senza dubbio una meta imperdibile è costituita dal Duomo della città.

Il Duomo

La Basilica della Visitazione e San Giovanni Battista è nota per essere stata consacrata nel 1089 dal papa Urbano II. La maestosa chiesa fu realizzata negli anni che vanno dal 1132 al 1140. In seguito a un forte terremoto fu in parte distrutto nel 1743 e venne poi ricostruito e riportato al suo antico splendore. Sono molto belle da ammirare le statue del duomo, così come merita una nota a parte l’alto campanile, anch’esso restaurato dopo il sisma.

duomo di brindisi

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arc de Triomphe, Parigi: informazioni e storia

Tutte le meraviglie dell’Isola di Lokrum, in Croazia

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media