Cammino Basiliano, Calabria: il percorso per scoprirne le bellezze

Tutte le informazioni sul nuovo Cammino Basiliano per scoprire la Calabria dallo Jonio allo Stretto.

Nasce un nuovo percorso escursionistico per scoprire il lato più insolito e suggestivo della Calabria, il Cammino Basiliano. Con 44 tappe e mille chilometri di cammino, il fascino della natura calabrese farà innamorare i viaggiatori di questa splendida terra baciata dal sole e abbracciata dal mare.

Cammino Basiliano, Calabria: percorso

Un nuovo modo di vivere la Calabria e di assaporarne ogni bellezza, in un percorso emozionante che attraversa la regione. Il Cammino Basiliano attraversa boschi incontaminati, panorami spettacolari sul mare e i luoghi più autentici e selvaggi dell’entroterra calabrese.

Mille chilometri suddivisi in 44 tappe partendo dall’alto Jonio cosentino e che giungerà fino allo Stretto. Un viaggio nella storia e alla riscoperta di sé stessi, passo dopo passo, incontrando i luoghi più incredibili che la Calabria sa offrire.

Advertisements

Un cammino di fede, oltre che di bellezza, che ripercorre il cammino dei monaci basiliani, ispirati alla regola di San Basilio. Si camminerà, quindi, ripercorrendo i luoghi in cui hanno vissuto.

Ma scopriamo tutti i dettagli sull’incantevole cammino calabrese.

sila calabria cosa vedere

Itinerario e tappe del percorso

Il Cammino Basiliano parte dal borgo di Rocca Imperiale, situato nella provincia di Cosenza, bagnato dal Mar Jonio. Dopo aver percorso a piedi 955 chilometri, il viaggiatore, immerso nella bellezza di questa terra, giungerà fino al duomo di Reggio Calabria.

Lungo il cammino si incontrano 44 tappe, che possono aumentare a 56 scegliendo altre varianti del percorso.

Le tappe del Cammino Basiliano sono: Rocca Imperiale, Canna, Nocara, Santa Maria degli Antropici, Oriolo, Alessandria del Carretto, Cerchiara Calabra, Santa Maria delle Armi, Civita, Cassano allo Ionio, Terranova di Sibari, Corigliano, Rossano, Paludi, Longobucco, Ortiano, Bocchigliero, Campana, Umbriatico, Verzino, Savelli, Castel Silano, San Giovanni in Fiore, Lago Ampollino (Trepidò), Gariglione (Rifugio Grandinetti), Buturo, Sersale, variante (Petilia P.

Convento Santa Spina, Mesoraca Convento Ecce Homo, Sersale), Sellia Superiore, Zagarise, Catanzaro, Tiriolo, San Floro, Squillace, San Vito allo Ionio, Cardinale, Serra San Bruno, Ferdinandea, Bivongi, variante (Satriano, San Sostene, Badolato, Santa Caterina allo Ionio, Guardavalle, Monastero Bizantino di Bivongi) Stilo, Pazzano (Santuario di Monte Stella), Sant’Ilarione (Caulonia), Mammola, Martone, Gioiosa, Gerace, Ardore, Bovalino Superiore, Casignana, Samo, Africo (Villaggio Carrà), Gallicianò, Condofuri Superiore, variante (Samo, Staiti, Palizzi, Bova, Amendole, Condofuri Superiore), Santuario delle Cappelle, San Lorenzo, Bagaladi, Pentedattilo, Fortezza San Niceto, Motta San Giovanni, Duomo di Reggio Calabria.

In ogni destinazione, inoltre, ci saranno per i camminatori vitto e alloggio presso monasteri, castelli, B&B e ospitalità diffusa.

Calabria

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Museo Mare Antico di Salsomaggiore: tutte le informazioni

Le isole segrete di Venezia: quali sono e dove si trovano

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media