Notizie.it logo

Canyon bike 2017: nuovi modelli, dove comprarle, costi

Da corsa o da città, per il thriathlon o per viaggiare in mezzo alla natura: Canyon ha una bike per ogni occasione ed esigenza. Scopriamo insieme la collezione 2017.

Canyon è sinonimo di qualità e professionalità. Leader nel settore delle bike, ha lanciato per l’anno 2017 una collezione all’insegna delle novità e delle prestazioni. Scopriamo insieme i modelli più significativi di questa gamma tutta da esplorare e, perché no, da provare.

Canyon bike 2017: nuovi modelli

Tecnologia e passione: è questo il binomio che ha reso possibile la nascita del marchio Canyon, specializzato nella produzione di biciclette altamente performanti e pensate per chi ama pedalare e girare il mondo in sella alle due ruote. I modelli della collezione 2017, così come quelli precedenti e quelli che verranno, sono stati appositamente sviluppati da un nutrito team di ingegneri qualificati che hanno applicato le nozioni informatiche al mondo del ciclismo. Questo significa che tutte le bike prodotte da Canyon sono di grande qualità e destinate a fare grandi cose. Colui che pedala è al centro della filosofia di questa gamma, che coniuga performance ed estetica con soluzioni uniche ed inimitabili.

I modelli del 2017 si suddividono in sei diverse categorie, ciascuna delle quali è pensata per soddisfare delle esigenze ben precise e andare incontro a qualunque richiesta da parte del cliente. La prima categoria è quella delle mountain bikes: il suo fiore all’occhiello è la Exceed XC Race, il top di gamma della linea hardtail. Leggerissima e compatta, sfrutta una tecnologia all’avanguardia che le permette di essere ultraresistente ed affidabile anche lungo i percorsi più impervi. La struttura è interamente realizzata in carbonio, un materiale rigido e di altissima qualità. Una mountain bike che si guida con estrema facilità e senza troppo sforzo, semplice da controllare e perfetta per oltrepassare i propri limiti e raggiungere nuovi ed emozionanti risultati. Fa parte della categoria delle bici da corsa il modello Aeroad, impeccabile dal punto di vista dell’efficienza aerodinamica e del comfort: si comporta benissimo sia in salita che nello sprint, è innovativa ed aggressiva, ragion per cui è probabilmente la bici più completa che si possa decidere di acquistare.

Dopodiché c’è Speedmax, la Canyon Bike da thriathlon che garantisce prestazioni eccellenti e che è frutto di un assemblaggio pressoché perfetto di elementi che danno vita ad un sistema perfetto: è indicato sia per l’allenamento che per la gara stessa, perché è leggera e dinamica e appositamente pensata per spronare l’atleta a dare il meglio di sé. Tra i modelli più venduti c’è anche Strive, il non plus ultra della categoria Gravity: Canyon dice che questa bici rende possibile anche l’impossibile, perché è una bike da enduro come non ne sono mai esistite. In effetti va come un missile sia in salita che in discesa, ed è capace di assicurare performance ad alti livelli. Chi fosse in circa di una bici da città dovrebbe dare un’occhiata, invece, alla Commuter Bike di casa Canyon, una urban bike progettata per assecondare le esigenze di chi ama muoversi in sella al proprio sellino. Si tratta, sostanzialmente, di una bicicletta pratica e stilosa ma anche efficiente, dal design graffiante e contemporaneo: è provvista di portapacchi, parafanghi e luci integrate, perciò è indicatissima per vivere la città a 360 gradi senza doversi preoccupare del traffico e delle code.

L’ultima categoria è quella delle Fitness Bike: ne fa parte il modello Pathlite, il meglio che si possa cercare in termini di resistenza e robustezza. Non a caso è progettata per spingersi al di là dell’asfalto, lungo i sentieri ghiaiosi ed i sentieri di montagna, dove darà il meglio di sé grazie a pneumatici che si adattano al fondo sterrato e ad un telaio in alluminio che fa di essa una bici indistruttibile e destinata, peraltro, a durare molto a lungo nel tempo.

Dove acquistare le bike

Le Canyon Bike della collezione 2017 possono essere acquistate direttamente dal sito ufficiale della casa madre, all’indirizzo www.canyon.com. Una volta scelto il modello, da selezionare in base alle esigenze che la bici dei propri sogni dovrebbe soddisfare, il sistema permette di personalizzare il mezzo in tutto e per tutto, con un occhio di riguardo ai colori. Un sito da tenere costantemente sotto controllo, per non perdere mai di vista eventuali promozioni che permettono di acquistare le bici a prezzi scontati e ultraconvenienti.

Quanto costano le bike

Le bici di Canyon non sono delle bici qualunque.

Sono le bikes per eccellenza, il meglio che un atleta principiante o un ciclista professionista possano desiderare. Non deve sorprendere, quindi, il fatto che non siano propriamente economiche: la classica urban bike ha un prezzo che si aggira intorno ai 1000 euro, mentre per un Aeroad superquipaggiata possono volercene dai 5000 ai 7000. Una cifra ampiamente giustificata, in ogni caso, dall’ottima qualità dei materiali impiegati nella produzione ma, soprattutto, dalle prestazioni che queste bici e mountain bike sono indiscutibilmente in grado di garantire a chi ha la fortuna di possederle. Un acquisto da ponderare con calma ma esitazione, dunque, perché quando si sale in sella ad una Canyon non si torna più indietro.

I modelli ideali per ogni esigenza

Trattandosi di un acquisto così importante e sostanzioso, la scelta del modello di bici Canyon dev’essere effettuata nella maniera più corretta possibile. Una urban bike andrà più che bene per chi intende utilizzare le due ruote al posto della macchina per percorrere il tragitto casa-lavoro e viceversa.

Una bici da fitness sarà perfetta, invece, per chi tiene alla forma fisica ed è in cerca di un’alleata per potersi allenare ancor più duramente e in maniera dinamica, godendosi la natura e affrontando sentieri impervi che danno grandi soddisfazioni. I più competitivi dovrebbero invece optare per un modello della linea Gravity, che darà loro la possibilità di eccellere su tutti i fronti e, perché no, di far mangiare la polvere ai propri avversari. Chi pratica il thriathlon, o vuole avvicinarsi a questa disciplina, adorerà invece le bici Canyon della gamma dedicata a questo sport, perché sono così leggere da sembrare quasi in grado di volare. Senza dimenticare, naturalmente, l’efficienza di quelle da corsa, che in gara risultano molto maneggevoli e indicate per battere ogni record. Una semplice mountain bike, infine, andrà più che bene per chi cerca una bici normale ma vuole solo ed esclusivamente il meglio.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Diadora Star 1000
249 €
510 € -51 %
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Burberry The Beat For Men - Tester
35 €
Compra ora