Cape Cross, Namibia: come visitarlo

Una guida completa per conoscere tutte le informazioni su Cape Cross, in Namibia.

Per immergersi in un’atmosfera surreale e allontanarsi dalla Routine, l’Africa è il luogo perfetto. Lo splendido promontorio di Cape Cross, in Namibia, è un territorio meraviglioso da visitare.

Cape Cross, Namibia: cosa vedere

L’Africa è un continente pieno di splendide mete da visitare.

Tra le sue bellezze c’è il promontorio di Cape Cross. Letteralmente, significa Capo Croce. Si tratta di una particolarissima Area Naturale Protetta, una vera e propria riserva faunistica. Il territorio fu scoperto nel 1486, quando il navigatore portoghese Diogo Cao vi approdò per la prima volta. La croce presente attualmente è solo una copia di quella posta dallo scopritore del Capo. All’epoca, la croce piantata nel terreno rappresentava il dominio della cristianità su questa zona.

Si trattava del punto più a sud mai raggiunto dagli europei, una conquista decisamente importante per gli uomini di quel tempo. Oggi Cape Cross è conosciuto per essere una meravigliosa riserva faunistica.

1710719

La Riserva Naturale Protetta

Attualmente il bellissimo promontorio è abitato da una grandissima quantità di animali.

Si tratta di splendidi esemplari di otarie, che considerano questo ambiente come loro habitat. Purtroppo, la Namibia permette in alcuni periodi dell’anno la caccia di questa specie. La motivazione di questa scelta sta nell’intento di ridurre il numero di esemplari di otarie, per salvaguardare l’equilibrio biologico del territorio. Le otarie si nutrono di grandi quantità di pesce. Si stima che il consumo sia di milioni di tonnellate, ogni anno.

La Spiaggia del Capo

Nonostante questa attività, Cape Cross resta un luogo di estrema bellezza. Recandosi presso il promontorio si possono vedere questi meravigliosi animali che vivono nel loro ambiente naturale. La presenza delle otarie conferisce un grande fascino al luogo. Il paesaggio che si presenta davanti a chi visita la Riserva Naturale Protetta è molto suggestivo. Si tratta di una splendida spiaggia sabbiosa, puntellata da piccoli scogli. La spiaggia sfuma dolcemente verso il mare, rendendo l’atmosfera densa di salsedine.

1727742

Visitare Cape Cross

Visitare questo posto regala sensazioni intense, grazie al profondo contatto con la natura. La bellezza delle otarie, unita alle qualità del paesaggio, crea un panorama insolito. Allontanarsi dalla routine ed esplorare questa meravigliosa zona dell’Africa è un’esperienza unica. La croce piantata nel terreno, che testimonia il passaggio degli europei presso il Capo, fa rivivere momenti di storia antica. Il contatto ravvicinato con gli splendidi animali arricchisce l’esperienza di un viaggio in questo territorio selvaggio. Ogni cosa a Cape Cross appare surreale e l’atmosfera è ricca di fascino.

Scritto da Debora Albanese

Scrivi un commento

1000

Trekking sul mare: camminate da sogno in Toscana

Alchemist: il ristorante di Copenaghen che unisce cibo e teatro

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.