Notizie.it logo

Caratteristiche palazzo palladiano Valmarana Braga

Palazzo Valmarana Braga

Tantissimi sono stati i pittori, gli architetti, gli scultori, che hanno lasciato una traccia indelebile e formidabile della loro arte e genialità in Italia. Un patrimonio artistico che si può ammirare in tantissime città e che fa del nostro Paese un vero e proprio scrigno di tesori.

A Vicenza si può vedere una delle opere più belle del celebre architetto Palladio: Palazzo Valmarana Braga. Un’opera che, assieme alle altre dello stesso architetto presenti nella città veneta, merita una visita per poterne apprezzare le caratteristiche e lo stile.

Situato in corso Fogazzaro a Vicenza, il Palazzo Valmarana Braga esalta la genialità dell’architetto Palladio. Questo artista rinascimentale, vissuto e formatosi nella città veneta, costruì tale edificio nel 1563, con caratteristiche davvero singolari ed originali per l’epoca. Infatti, nella facciata ad esempio, mentre durante il Rinascimento gli elementi di supporto si trovano in un rapporto di equilibrio, in quest’opera cominciano ad essere predominanti, come evidenziato dalle lesene (una sorta di pilastri) di grandi dimensioni che si innalzano per due piani e che sorreggono l’attico sporgente. Considerevoli e pregevoli inoltre sono i bassorilievi della facciata, opera di Domenico Fontana. All’interno, diversi sono gli affreschi e le statue presenti. I primi opera di artisti quali Rubini e Zelotti, rappresentati scene mitologiche; mentre le seconde si trovano sia all’entrata che nei pressi delle porte e propongono personaggi importanti della famiglia Valmarana.

Infine, di pregevole fattura anche i quadri presenti nel palazzo, che rappresentano ancora scene mitologiche. Attualmente, l’edificio palladiano ospita anche alcuni eventi importanti, tra questi “Gustus”, importante manifestazione di vini locali.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • ZagatZagat

    Zagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il

Leggi anche