Notizie.it logo

Cascate del Niagara congelate: uno spettacolo della natura

cascate del niagara

Lasciati incantare dalla magnificenza delle Cascate del Niagara congelate: uno spettacolo della natura.

Uno spettacolo dal valore inestimabile che mostra la potenza e la maestosità di madre natura: le Cascate del Niagara sono congelate e lo scenario è davvero incredibile.
Se state pensando di andare a visitare le cascate del Niagara, consigliamo di visitare expedia o volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking



Cascate del Niagara congelate

Un’ondata di gelo ha invaso il Midwest facendo delle Cascate del Niagara ad Ontario lo scenario perfetto per il film della Disney “Frozen”. Esse, infatti, sono in parte congelate. Uno spettacolo a dir poco strabiliante che ha suscitato l’interesse dei turisti, i quali non hanno perso l’occasione per immortalare il panorama incredibile e postarlo sui social network.

Capita spesso, almeno una volta all’anno: le temperature si abbassano di molto nella zona che arriva a subire parecchi gradi sotto lo zero, con picchi a -50°C. Gli esperti, però, hanno assicurato che è praticamente impossibile che le cascate ghiaccino del tutto, in quanto l’acqua è sempre in movimento. A congelare, infatti, è la parte del fiume sottostante.

cascate del niagara

Dette anche horseshoe falls per la loro conformazione a ferro di cavallo, le Cascate del Niagara sono alte massimo 50 metri ed hanno una portata idrica di 110 mila metri cubi di acqua. La comunità locale si è impegnata a rendere il fenomeno ulteriormente spettacolare ponendo delle illuminazioni colorate puntate verso le maestose cascate.

Bellissime da vedere, ma davvero difficile per chi vive lì: le temperature negli ultimi giorni sono state particolarmente basse. Le autorità competenti hanno invitato le persone a restare in casa, senza uscire se non per strette necessità e a non respirare profondamente se si dovessero trovare all’esterno. La situazione è molto critica.

© Riproduzione riservata
Leggi anche