Castello di Belvedere, Vienna: storia, curiosità e visita

Visita allo storico Castello di Belvedere di Vienna, un gioiello del centro storico e una delle più belle residenze principesche.

Tra le tappe più imperdibili di un viaggio a Vienna c’è il Castello di Belvedere, una meravigliosa residenza reale in stile barocco nel centro storico. Un edificio che ha fatto la storia e che ancora oggi affascina con il suo stile, i suoi colori e i suoi interni.

Castello di Belvedere, Vienna

La capitale dell’Austria è famosa per i suoi palazzi imperiali e per il suo patrimonio artistico, tanto da essere una delle capitali europee più popolari.

Durante un viaggio a Vienna sono tante le attrazioni e i luoghi storici da visitare. Uno di questi, nel cuore del centro storico, è il Castello di Belvedere.

Il maestoso edificio sorge nel quartiere di Landstraße e rappresenta uno dei capolavori dell’architettura barocca in Austria.

Advertisements

Un palazzo storico, che ha fatto da sfondo alla firma degli accordi statali austriaci, quelli che gettarono le basi per la Seconda Repubblica austriaca.

Il castello è formato da due palazzi contrapposti: il Belvedere superiore, o Oberes Belvedere, e il Belvedere inferiore, o Unteres Belvedere. Questi sono separati da splendidi giardini alla francese che offrono una vista spettacolare sulla città.

Edificato a partire dal 1712, il castello oggi ospita la Österreichische Galerie Belvedere, uno dei principali musei d’arte della città.

Il palazzo fu costruito come residenza estiva del Principe Eugenio di Savoia e ancora oggi è uno dei luoghi più affascinanti di Vienna.

vienna

Il museo d’arte

Ad attrarre un gran numero di visitatori sono le opere d’arte custodite all’interno del museo.

Una più di tutte affascina e incuriosisce: il “bacio” di Gustav Klimt.

Il museo, ubicato all’interno del castello di Belvedere, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, ospita collezioni temporanee e permanenti.

Tra le principali opere austriache esposte, vi sono quelle di Rueland Frueauf d. Ä., Elena Luksch-Makowsky, Gustav Klimt, Egon Schiele, Helene Funke e Oskar Kokoschka. Ma non mancano opere internazionali come quelle di Vincent van Gogh e Auguste Rodin.

Le sale del museo sono tematiche, suddivise tra epoche artistiche con esposizioni in ordine cronologico.

La visita al castello

Del complesso sono visitabili i giardini, il Belvedere Superiore, il Belvedere Inferiore e l’Orangery.

I palazzi del Belvedere sono aperti dalle 10 alle 18 tutti i giorni. Il Belvedere Inferiore rimane aperto fino alle 22 il martedì.

Il prezzo per la visita è di 22 euro per visitare Alto e Basso Belvedere e l’Orangery. Per gli studenti e over 65 il prezzo è di 19 euro. I minorenni, invece, entrano gratuitamente. Inoltre, è possibile suddividere la visita per aree, scegliendo i luoghi da visitare.

Non ci sono limiti di tempo per la visita al museo. Tuttavia, la visita al Belvedere Superiore è possibile solo con un biglietto a fascia oraria valido.

All’interno non è possibile scattare fotografie.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Transilvania in bicicletta: tour nei Carpazi

Rangiroa, Polinesia: la Laguna Blu e le sue meraviglie

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media