Castello di Devin, Bratislava: storia, visita e prezzi

Prezzi, orari e altre informazioni per visitare e raggiungere l'antico castello di Devin, a Bratislava.

La Slovacchia è famosa per gli splendidi e antichi castelli, come il castello di Devin, nella città di Bratislava. Una fortezza medievale che racchiude tra le sue mura in rovina secoli e secoli di storia.

Castello di Devin, Bratislava

Devin è un quartiere di Bratislava, capitale della Slovacchia, con autonomia a livello di comune.

A caratterizzare il comune è proprio il suo castello.

L’antica fortezza medievale risale all’VIII secolo e sorge in posizione strategica a un’altezza di 212 m. alla confluenza dei fiumi Danubio e Morava.

Anticamente, il castello veniva utilizzato per controllare l’importante strada utilizzata per i commerci lungo il Danubio. Infatti, la sua posizione privilegiata spiega il motivo per cui la collina su cui si erge il castello era abitata già ai tempi del Neolitico.

Advertisements

Un maniero che ha avuto, inoltre, un ruolo cruciale nella storia, soprattutto durante le frequenti guerre tra la Moravia e i Franchi.

Dal XIX secolo, inoltre, il comune di Devín è diventato un simbolo nazionale per gli slovacchi. Invece, gli ungheresi lo considerarono come porta occidentale del Regno d’Ungheria. La sua importante storia ha ispirato molti poeti del Romanticismo.

Alcune parti del castello sono state ricostruite nel XX secolo e oggi ospita anche un museo aperto al pubblico.

Infatti, è una delle destinazioni più popolari tra i turisti.

Devín

Prezzi e orari

Il castello è aperto al pubblico da aprile a novembre, tutti i giorni, tranne i lunedì, dalle 10 alle 17.

Invece, il sabato e la domenica dalle 10 alle 19.

I prezzi del biglietto sono di 3 euro per gli adulti e di 1,50 euro ridotto per bambini, studenti e anziani.

Bratislava

Come arrivare al castello di Devin

Per arrivare al castello di Devin partendo da Bratislava si può viaggiare con la macchina o i trasporto pubblici. Con la macchina si prosegue in direzione Karlova Ves e Devin. Invece, l’autobus da prendere è il numero 29 dalla fermata sotto il Ponte Nuovo – Novy most.

È anche possibile raggiungere il castello in barca, in bicicletta o a piedi. La barca parte due volte al giorno dal porto speciale vicino al centro della città, a Fajnorovo nabrezie 2 – Terrapieno Fajnorovo.

Dal 25 aprile al 21 maggio e dal 29 agosto al 17 settembre la barca lascia il porto di Bratislava alle 11 e alle 16. Dal 23 maggio al 27 agosto, invece, la barca lascia il porto alle 10 ed alle 14.30. È possibile portare anche una bicicletta.

Per gli escursionisti, il castello è raggiungibile con una camminata di due ore nella campagna da Devin attraverso la riserva naturale Devinska Kobyla. Il panoramico sentiero di tre chilometri e mezzo comincia a Devin, e finisce a Sandberg a Bratislava-Dubravka e offre una bella vista di Bratislava, Devin, il fiume Danubio e l’Austria.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Villa Borghese di Roma: cosa vedere nel parco della Capitale

Tombe dei giganti in Sardegna: la storia e le curiosità

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media