Cattedrale di York: informazioni e storia

Tutte le informazioni sulla splendida Cattedrale di York e sulla sua storia.

La città di York è conosciuta per fa sua meravigliosa Cattedrale, un edificio che ha alle spalle una storia antica e ricca di fascino.

Cattedrale di York: la storia

La meravigliosa Cattedrale di York è conosciuta anche con il nome di York Minster.

Si tratta della chiesa gotica inglese più grande in assoluto, con i suoi 32 metri di altezza. Inoltre, la sua importanza all’interno del contesto della chiesa anglicana la rende particolarmente rilevante da visitare. La sua storia inizia in qualità di avamposto, con la funzione di luogo di evangelizzazione dell’Inghilterra. Nel 627 fu costruita la prima versione della chiesa. Si trattava di una struttura in legno, eretta in occasione del battesimo del del monarca Edwin di Northumbria.

Advertisements

Nel 741 l’edificio fu raso al suolo, per poi essere immediatamente ricostruito. Nell’arco dei secoli ci fu un altro episodio che vide la distruzione e la ricostruzione della chiesa. Entrambe furono opera di Guglielmo il Conquistatore, capo dei Normanni. Negli anni che vanno dal 1220 al 1474 l’edificio subì numerose modifiche, fino ad assumere le sembianze attuali.

yorkminster-27

York Minster: la struttura

Il titolo di Minster deriva dall’epoca della fondazione della prima versione lignea dell’edificio. Sta a indicare infatti la funzione di evangelizzazione presente sin dall’inizio della storia di questa importante chiesa. La magnifica costruzione presenta colonne alte più di 30 metri, che sorreggono una volta a costoloni. Guardando verso l’alto si può notare la splendida immagine della Vergine Maria con Gesù. Verso la metà della navata si trova invece un enorme drago dorato, che sovrasta il lucernario.

Nel transetto sud si può ammirare la bellissima Rose Window, una magnifica vetrata dal valore altamente simbolico. Rappresenta infatti la famosa unione delle due casate maggiori dell’Inghilterra di quel tempo. Naturalmente, si tratta della casata di York e di quella di Lancaster. Per suggellare l’unione tra le famiglie fu celebrato il matrimonio tra Enrico VII ed Elisabetta di York. Il rito del 1486 stabilì l’inizio della stirpe reale dei Tudor.

york-461

La Torre e la Cripta

Visitando la magnifica Cattedrale è possibile salire sull’altissima torre che sovrasta la chiesa. Si tratta di una struttura alta ben 70 metri, dalla quale si può ammirare il meraviglioso panorama cittadino. Salire sulla guglia della suggestiva torre è un’esperienza da fare assolutamente, durante un viaggio nella città di York. Per salire bisogna fare ben 275 gradini, che conducono presso il punto più panoramico del territorio. Un’altra interessante possibilità consiste nel fatto di scendere presso la famosissima cripta della cattedrale. Questa esperienza prende il nome di Hidden Tour e consente di esplorare parti della chiesa che di solito non sono aperte al pubblico, naturalmente con l’ausilio di una guida esperta.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggio in catamarano ai Caraibi: consigli di viaggio

Lago della Vecchia a Biella: cosa vedere e come arrivare

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.