Notizie.it logo

Che cosa fare a Capodanno a Marrakech

Capodanno a Marrakech

Incantatori di serpenti e musiche coinvolgenti, il capodanno marocchino è davvero emozionante.

La più grande città imperiale del Marocco Occidentale è senza ombra di dubbio Marrakech. Oggi è divenuta importante per via delle numerose moschee, preziosi palazzi ed immensi giardini di cui dispone. Marrakech è stata frequentata fin dal’800 e continua ancora oggi ad essere invasa da milioni di turisti in ogni periodo dell’anno. Capodanno non cade lo stesso giorno dei festeggiamenti Occidentali. In quelle zone quindi, anche se il capodanno viene festeggiato, non ha la stessa importanza che gli attribuiamo noi e non cade il 31 dicembre. Il Marocco è una località suggestiva e particolare, ecco cosa fare a Capodanno a Marrakech.

Capodanno a Marrakech 2020

Visitiamo Marrakech per scoprire cosa vedere e soprattutto cosa fare per iniziare bene il nuovo anno.
Un Capodanno davvero particolare è quello che si potrebbe trascorrere nella città marocchina di Marrakech. Questa, antico centro commerciale, nel corso del tempo è divenuta una delle principali località turistiche del Marocco. Infatti, il patrimonio architettonico e culturale creatosi sotto le diverse dominazioni che si sono succedute nella città, è considerevole.

Dal magnifico Palazzo “El Bahia” alle tombe Saadiane.

Poter visitare Marrakech nel periodo natalizio e festeggiarvi anche il Capodanno, permette di poter scoprire le sue bellezze in un clima non afoso, come in altri periodi, e lasciarsi affascinare dall’atmosfera suggestiva che riesce ad emanare. Essendo questa località in un Paese musulmano, non festeggia come gli Occidentali queste festività, tuttavia considerata la notevole presenza di turisti, europei soprattutto, è possibile farlo nei diversi hotel presenti. Infatti, sono tanti gli alberghi che offrono serata con danze e cenone di Capodanno in stile occidentale.

palazzo bahia

Capodanno Marrakech cosa fare

In questa occasione si avrà così la possibilità di degustare sia specialità marocchine che il classico menù di fine anno che comprende portate europee ed internazionali. La serata sarà poi caratterizzata dal divertimento con spettacoli ricchi di musica ed animazione. Per quanto riguarda il classico brindisi della mezzanotte è bene tenere in mente che l’alcool per gli Islamici è proibito ma sicuramente per questa notte faranno un’eccezione.

Per chi ama invece una serata più movimentata e all’insegna del divertimento, Marrakech riesce ad offrire molte possibili alternative. Una delle tante è optare per una classica cena consumata in strada nella Piazza Jam El Fna e attendere lì l’arrivo dell’anno nuovo. Questa zona è infatti il centro della città e mette a disposizione dei turisti milioni di attrazioni come serate danzanti o cenoni. Non mancheranno sicuramente animatori locali e incantatori di serpenti in grado di creare un’atmosfera a dir poco magica. A mezzanotte si potrà poi godere della visione dei magnifici fuochi d’artificio.

capodanno a Marrakech in Piazza Jam El Fna

Il Marocco è anche noto per le numerose discoteche di cui dispone che per la notte di San Silvestro restano aperte fino all’alba. In questi locali si potrà non solo divertirsi ballando sulle note della musica italo-marocchina o internazionale ma anche cenare. Alcune discoteche allestiscono infatti per tutti i turisti delle apposite sale dove sarà possibile avere l’opportunità di gustare il classico cenone di fine anno.

Se invece si vuole vivere un capodanno davvero speciale e fuori dal comune a Marrakech, non resta che optare per un incantevole viaggio nel deserto proprio la notte di San Silvestro. Si potrà avere l’opportunità di esplorare con le guide locali alcune zone del deserto lasciandosi incantare dalla luce emanata dalla luna. L’arrivo della mezzanotte sarà sicuramente spettacolare, ed è quindi la meta ideale per un viaggio romantico. Il pernottamento potrebbe poi proseguire in un tenda allestita proprio sotto le stelle, il primo dell’anno potreste ammirare l’alba sulle dune.

capodanno a marrakech nel deserto

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • YulefestYulefestL’inverno del sud in Australia ha luogo nei mesi di giugno, luglio e agosto. I mesi di dicembre e il Natale cadono in estate. In un ...