Che cosa vedere ad Hanoi in tre giorni

Hanoi è rumorosa, frenetica e congestionata dal traffico intenso di motorini ma è anche una vera gioia sperimentare la vista di paesaggi sereni, il buon cibo e la cultura locale ed esplorare la città andando un po’ oltre i numerosissimi tour guidati disponibili.

Se hai tre giorni a disposizione ecco alcuni consigli per organizzare un itinerario senza mancare qualche tappa essenziale di Hanoi.

Primo giorno: la città vecchia
Hanoi, fondata più di 1000 anni fa tra le pieghe del fiume Rosso, colorato dal tè, fu la sede del potere imperiale del Vietnam fino alla fine del diciottesimo secolo. Moltissimi visitatori si immergono nella parte vecchia della città, con il suo labirinto di strade antiche abitate dai commercianti che servivano la vicina cittadella imperiale.

Il modo migliore per esplorare le 36 strade del quartiere vecchio è quello di muoversi per questi vicoli a piedi. Puoi decidere di spostarti da solo o di farti condurre da una guida (il giro di solito dura due ore e costa 16 sterline, circa 22 euro). Non dimenticarti di sederti e rilassarti insieme agli abitanti di Hanoi sui bassi sgabelli di plastica disposti sui marciapiedi. Sorseggia una tazza di tè e fai shopping tra le bancarelle e le boutique del quartiere.

Secondo giorno: oltre la città vecchia
Potresti dover stare in coda per poter vedere il corpo conservato di Ho Chi Minh, il leader comunista del Vietnam del ventesimo secolo, all’interno del mausoleo a lui dedicato presso Ba Dinh Square. L’ingresso è gratuito e ti suggeriamo di proseguire con una visita alla casa di Ho e alla vicina One Pillar Pagoda (l’ingresso costa 75p circa 1 euro). Più ad ovest c’è l’eccezionale Museo di Etnologia (ingresso £1.10 circa 1 euro e 50), che racconta in modo colorito e originale i dettagli delle tradizioni dei 54 gruppi etnici presenti in Vietnam; mentre lo raggiungi fai una sosta per vedere i resti di un bombardiere statunitense B52 abbattuto nel lago Huu Tiep.

Terzo giorno: esci dai sentieri battuti di Hanoi
Comincia questo terzo e ultimo giorno con un giro per scoprire lo street food di Hanoi: potresti esordire con una colazione che si estende per ben tre ore (49 sterline, circa 67 euro). Nel corso di questo giro potrai assaggiare il pho (zuppa di manzo con spaghetti), banh da ca (zuppa di pesce con spaghetti), un inebriante piatto di riso selvatico con yogurt freddo (sua chua nep cam), e il banh cuon (involtini di riso avvolti da carne di maiale macinata, funghi e cosparsi di scalogno fritto) immerso nella salsa. Questo tour gastronomico ti condurrà sulla sponda orientale del fiume Rosso a Long Bien. Potrai quindi ammirare dei giardini, una spiaggia e anche lo studio dell’artista Dao Anh Khanh.

Scritto da Francesca Nidola
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arrivare a Siem Reap in Cambogia

Come arrivare ai Giardini Botanici Nazionali Kirstenbosch di Cape Town

Leggi anche
  • ZagatZagat
  • YelpYelp
  • xian torre a tamburoXi’an: cosa vedere nella città dell’Esercito di terracotta
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa
  • 
    Loading...
  • Werribee Open Range Zoo, Australia, prezzi e orariWerribee Open Range Zoo, Australia, prezzi e orari
Entire Digital Publishing - Learn to read again.