Chiostro del Bramante, Roma: tutte le informazioni

Tutte le informazioni che servono per conoscere il Chiostro del Bramante, da visitare durante un viaggio a Roma.

Durante un viaggio a Roma, è molto interessante visitare il bellissimo Chiostro del Bramante. Si tratta di una tappa da non perdere, per un perfetto itinerario di viaggio nella capitale italiana.

Chiostro del Bramante, Roma

Una vacanza nella splendida capitale italiana è l’occasione ideale per visitare bellissimi luoghi e capolavori artistici.

All’interno del territorio di Roma si trovano infatti alcune tra le più grandi meraviglie del mondo. Visitare la città eterna permette di ammirare spettacolari opere antichissime e monumenti più recenti caratterizzati da un immenso valore storico e artistico. Uno dei luoghi più interessanti da vedere nella capitale è il magnifico Chiostro del Bramante. La costruzione è situata nell’ambito del complesso di Santa Maria della Pace ed è una delle principali sedi capitoline di bellissime mostre d’arte.

Visitare questo incantevole luogo permette di godersi una giornata molto interessante, all’insegna del relax e della cultura. Prima di organizzare il prossimo viaggio a Roma, risulta quindi molto interessante conoscere tutte le informazioni che riguardano il bellissimo chiostro.

49429607362

Dove si trova il chiostro

Il Chiostro del Bramante si trova precisamente all’interno del complesso di Santa Maria della Pace. Questo luogo è uno dei più visitati di Roma, anche grazie alla posizione decisamente favorevole. Il complesso è infatti collocato esattamente dietro la famosissima Piazza Navona, in un contesto centrale nell’ambito del meraviglioso centro storico della capitale. Il chiostro ha attualmente perso la sua funzione originaria, che consisteva nel fatto di essere un importante luogo di culto.

Attualmente al suo interno si possono ammirare mostre artistiche molto interessanti, da non perdere assolutamente durante la visita della città.

Struttura dell’edificio

L’edificio fu costruito a opera del grandissimo Bramante, uno degli artisti più rinomati dell’ambito del Rinascimento italiano. La struttura presenta le caratteristiche tipiche dei luoghi di culto del 500, con forti richiami al classicismo e una pressoché totale assenza di decorazioni vistose. Una delle eccezioni a questi canoni severi risiede nella lunga iscrizione che si può ammirare sopra il fregio. La scritta reca informazioni a proposito del committente dell’opera, il cardinale napoletano Oliverio Carafa. Nell’ambito della loggia del piano superiore del chiostro si possono notare antichi sedili. All’interno dell’edificio si possono invece ammirare magnifici affreschi che ritraggono scene di vita di Maria.

Le mostre e la visita

Attualmente all’interno del convento e del chiostro si può ammirare un vasto numero di esposizioni artistiche. La splendida location è infatti la sede di importanti mostre d’arte temporanee, che si possono visitare all’interno dell’edificio. Il chiostro è aperto al pubblico tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 20.00. Durante il sabato e la domenica l’orario di apertura resta invariato, mentre quello di chiusura slitta alle ore 21.00.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Foresta delle scimmie di Ubud: tutte le informazioni per la visita

Le vie ferrate più suggestive di Livigno

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.